Bridgestone Challenge: ecco la nuova suddivisione in classi

Sia nella 1000 che nelle 600 il trofeo monogomma avrà quattro differenti raggruppamenti: Pro, Platinum, Gold e Silver. I piloti sono già stati suddivisi al loro interno.

Manca poco all'inizio della stagione 2016, e proseguono per i Team che si schiereranno al via dell'ottava edizione del Bridgestone Champions Challenge i test necessari ad arrivare pronti a Misano per quelli ufficiali CIV in programma questo weekend.

La starting list della classe 1000 è già completa con ben 42 partenti , nella 600 ancora alcuni posti disponibili, ma per entrambe le classi le medesime premesse per assistere dal primo (doppio Round
per classe 600) appuntamento di Vallelunga a gare di assoluto valore tecnico e di grandi emozioni. Tra
le novità di quest'anno la suddivisione in nuove categorie di classifica che saranno valide per tutta la stagione.

Oltre alla classifica assoluta per entrambi le classi, dall'analisi delle performances della scorsa stagione e secondo un ranking d'appartenenza consolidato nelle gare del 2015 avremo sia nella 600 che nella 1000 le premiazioni per i piloti che saranno suddivisi in classi.

L'appartenenza alle classi è stata determinata da un attenta analisi delle prestazioni così da poter
rappresentare nel miglior modo possibile una classifica dei valori in campo che non fosse soltanto
generata dall'età anagrafica, ma da un insieme di più fattori rappresentativi. La nuova formula è stata scelta sulla base anche dei numerosi suggerimenti in tal senso e gli organizzatori ci hanno lavorato con molta attenzione.

Nelle intenzioni c’è la rappresentazione reale di dei valori in pista e un podio dove far salire e premiare ad ogni gara oltre ai piloti che, indipentemente dalla categoria d'appartenenza saranno i primi tre a transitare sotto la bandiera a scacchi i primi tre delle classi Pro, Platinum, Gold e Silver che esprimono i diversi livelli dei piloti.

Ecco la suddivisione dei piloti (potrà subire variazioni dopo la prima qualifica e rimarrà poi definitiva fino alla conclusione del Challenge)

CLASSE 1000

PRO grid
#1 Poggi Andrea
#4 Di Somma Vincenzo
#5 Tomassoni Danilo
#27 Mantegari Massimo
#38 Longhi Massimiliano
#40 Gentile Flavio
#41 Fontanelli Gianluca
# 55 Albanese Rossano
#65 Canducci Michael
#79 Guarracino Mario
#104 Rossi Alessandro
#168 Toffanin Alessio

PLATINUM grid
#13 Micochero Christian
#33 Pratelli Christian
#34 Volpato Luca
#43 Faccioli Giovanni
#44 Cocchi Sandro
#54 Lancini Fabrizio
#56 Lunghi Michelangelo
#76 Bescotti Alex
#711 Mazza Luca

GOLD grid
#9 La Civita Luca
#23 Arnaboldi Marcello
#35 Armogida Roberto
#50 Melzi Alberto
#53 Spaggiari Alessandro
#63 Oliva Giuseppe
#70 Masoni Massimo
#88 Sorrentino Roberto
#91 Baracco Alberto
#150 Ruggero Nicola
#777 La Quale Graziano
#914Toretto Domenico

SILVER grid
#3 Dalola Matteo
#7 Roberti Luigi
#19 Bersani Armando
#20 Conte Giuseppe
#21 D'Amico Giammaria
#71 Spanu Paolo
#73 Savi Alessandro
#74 Carlenzoli Diego
#77 Siverio Stefano
#94 Dalpiaz Dino
#71 Spanu Paolo

CLASSE 600

PRO grid
#11 Carzaniga Mauro
#38 Osler Matteo
#52 Malone Marco
#53 Frusconi Davide
#56 Leotta Luciano
#82 Cipiciani Lorenzo
#183Moncigoli Alessandro
#222Zambino Marco

PLATINUM grid
#14 Andreucci Matteo
#20 De Giacomo Andrea
#27 Orsini Egidio Paolo
#36 Scalambra Omar
#73 Fada Ermes
#79 Faeckl Ilena
#83 Pieroboni Luca
#92 Luzzi Nicolas
#98 Giannuzzi Michele

GOLD grid
#12 Mirolo Andrea
#15 Tiezzi Thomas
#25 Picco Botta Roberto
#47 Ammirata Agostino
#55 Pazzini Gianluca
#71 Fornari Corrado
#118 Bonera Christian
#139 Bean Matteo

SILVER grid
#8 Puzone Swan
#17 Checcaglin Federico
#22 D'adda Daniele
#41 Milanesi Michele
#54 Piras Massimo
#64 Juri Certini
#76 De Caro Daniele
#122Mantegazza Matteo
#145Magnani Silvano

 

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati ALTRE MOTO
Articolo di tipo Ultime notizie