Bridgestone Challenge: a Misano trionfano Terziani e Facco

condivisioni
commenti
Bridgestone Challenge: a Misano trionfano Terziani e Facco
Redazione
Di: Redazione
26 lug 2017, 09:33

Gare molto incerte quelle della categoria 1000 e della 600 al "Marco Simoncelli" di Misano Adriatico, quarto appuntamento del Bridgestone Challenge 2017

Atmosfera
Alessandro Moncigoli
Alessio Terziani
Partenza Gara
Luca Volpato
Marco Ferroni
Podio gara classe 1000 cc
Jacopo Facco
Podio gara classe 600 cc
Grid girl
Grid girl
Grid girls
Atmosfera
Luca Volpato
Giampiero Manzi
Partenza Gara

Al sole e al caldo torrido della riviera romagnola, già in piena atmosfera di vacanza , si è concluso un fantastico week end di gare per il Bridgestone Champions Challenge 2017.

Non sono mancati come sempre i colpi di scena a caratterizzare le gare della due classi in programma del monogomma Bridgestone, ormai giunto alla nona edizione e continuamente in ascesa nel gradimento dei piloti per la sua formula particolare capace di garantire spettacolo e formare i giovani piloti ma anche di offrire a tutti le possibilità di essere protagonisti.

Un fine settimana sul Circuito internazionale Marco Simoncelli di Misano che ha visto la Coppa Italia 2017 gremita da oltre 400 piloti a rimarcare ancora una volta la grande passione per il motosport e l’interesse sempre maggiore che questo sport continua a dimostrare con il numeroso pubblico sugli spalti durante i tre giorni e i tanti addetti ai lavori attenti a scrutare i giovani talenti e restare stupiti dall’altissimo livello raggiunto dalle prestazioni dei piloti in pista.

Luca Raggi Ideal Gomme Eventi Racing: “Una tappa importantissima per il nostro Campionato, siamo arrivati al giro di boa prima di una breve pausa. C’era tanta attesa per questo round e tanto hanno lavorato tutti i Team per presentarsi a Misano pronti e determinati. Tanto, tantissimo caldo, già venerdì durante le prove libere i piloti uscivano di pista molto provati per le condizioni climatiche sicuramente difficili, ma nonostante ciò in area tecnica analizzando i tempi  non c’era alcun dubbio che avremo assistito a grandi battaglie. Ottimo il comportamento in queste condizioni cosi particolari, dei pneumatici Bridgestone che hanno espresso tutto il loro potenziale anche con temperature elevatissime di asfalto e dell’aria. Unanime il responso dei piloti nel decretare l’assoluta fiducia che Bridgestone trasmette in ogni situazione".

"Dopo questa prova le classifiche assolute si sono  rimescolate e renderanno scoppiettanti le prossime gare in programma. Nulla è mai scontato nel Bridgestone Champions Challenge un trofeo che ad ogni gara entusiasma sempre più. In questo appuntamento non son state solo le moto le protagoniste assolute, ma abbiamo voluto una serata esclusiva a noi dedicata con la partecipazione dei piloti e dei Team al Bikini Disco Club di Cattolica palcoscenico della serata finale di Miss Race Challenge. Sabato sera con la musica in live di Rexanthony sono state assegnate le prestigiose e ambitissime fasce per le reginette di bellezza più votate del concorso più cliccato sul web dell’estate. E’ stata una serata fantastica, ci siamo divertiti e ballato sino a tardi, per una volta i piloti hanno lasciato da parte tute e caschi e si son divertiti nel locale cult della movida romagnola".

Pole position

Classe 600     Leotta Luciano ( Kawasaki Green Speed ) 1’43"565
Classe 1000   Alberti Dario ( Ducati DNA Corse ) 1’40"793

Le gare

La classe 1000 scende in pista alle 12.30  come piatto forte di giornata con una griglia di partenza agguerrita e le prime tre file con piloti titolati a potersi giocare la vittoria. Alberti su Ducati scatta benissimo e si porta subito in testa conducendo i giochi per due giri, sin quando un aggressivo Volpato (Yamaha) passa al comando. Ma è dal quinto giro che sale in cattedra Alessio Terziani ( Yamaha Terzimotor ) che passa per primo sotto la bandiera a scacchi con 2’11 di vantaggio su Luca Volpato e 11’ sul terzo classificato Manzi bravissimo a mantenere la terza piazza nonostante avesse alle spalle un agguerrito Zerbo in quinta posizione Vieder seguito da Alberti scivolato in sesta piazza. Concludono la Top Ten Poggi, Pedrini, Milloch e Del Vecchio. A Terziani va anche il giro veloce in gara con un ottimo 1’40"628 al quarto passaggio Una dimostrazione di forza per Terziani che si porta prepotentemente in testa alla classifica generale e consolida il primato con ben 375 punti precedendo Poggi con 306, Alberti con 260, Zerbo 245 e Volpato 202.

La 600 scatta alle 14.30 sotto un sole rovente e vede allo spegnersi del semaforo un indiavolato Leotta e la sua Kawasaki prendere la testa della corsa e lascia alle sue spalle le schermaglie tra gli inseguitori Moncigoli, Facco e Ferroni. Al secondo giro Leotta stampa il giro veloce con un grande 1’43,062, e con 7 secondi di vantaggio tutto sembrava andare verso una meritata e scontata vittoria. Ma al quinto giro il colpo di scena, cade si rialza riprende la moto e riparte a testa bassa dalle 19 posizione, ma purtroppo manca una pedana ed è costretto ad abbandonare la corsa. Moncigoli passa in testa e conduce sino
al settimo passaggio sin quando deve cedere all’attacco del giovanissimo Facco su Honda.

Sotto la bandiera a scacchi primo Facco, secondo Moncigoli terzo Ferroni, in quarta piazza Frusconi seguito da Giannuzzi. Top ten completata da Fada, Fornari, Certini, Picco Botta e Lorenzon. Una bella gara la 600, combattuta in tutte le posizioni di classifica e che offre sempre spettacolo ed emozioni forti.

Nella nostra prossima news tutte le classifiche assolute e di categoria aggiornate e la cronaca con le immagini esclusive della serata conclusiva di Miss Race Challenge. Seguiteci sui nostri canali social dove potete già trovare anticipazioni e news sugli eventi del week end.

Per il Bridgestone Champions Challenge qualche giorno di vacanze prima di ritrovarci al Mugello il 26 e 27 Agosto per la gara del Trofeo inserita nella Coppa FMI. Un appuntamento da non perdere, un occasione determinante per fare un salto in avanti in classifica per i piloti e per non perdere il ritmo gara dopo la pausa estiva.

Prossimo Articolo
Bridgestone Challenge: Leotta, Alberti e Terziani aprono il 2017

Articolo precedente

Bridgestone Challenge: Leotta, Alberti e Terziani aprono il 2017

Prossimo Articolo

Fotogallery: la finale Miss Race Champions Challenge 2017

Fotogallery: la finale Miss Race Champions Challenge 2017
Carica commenti

Su questo articolo

Serie ALTRE MOTO
Evento Bridgestone Challenge: Round 4
Sotto-evento Gara
Location Misano Adriatico
Autore Redazione
Tipo di articolo Gara