Formula 1
12 mar
-
15 mar
Prossimo evento tra
49 giorni
G
GP del Bahrain
19 mar
-
22 mar
Prossimo evento tra
56 giorni
MotoGP
G
GP del Qatar
05 mar
-
08 mar
Prossimo evento tra
42 giorni
G
GP della Thailandia
19 mar
-
22 mar
Prossimo evento tra
56 giorni
WRC
13 feb
-
16 feb
Prossimo evento tra
21 giorni
WSBK
G
Phillip Island
28 feb
-
01 mar
Prossimo evento tra
36 giorni
G
Losail
13 mar
-
15 mar
Prossimo evento tra
50 giorni
Formula E
17 gen
-
18 gen
Evento concluso
14 feb
-
15 feb
Prossimo evento tra
22 giorni
WEC
12 dic
-
14 dic
Evento concluso
22 feb
-
23 feb
Prossimo evento tra
30 giorni

Filtri:

Campionato Pilota Team Evento Location Tipo di articolo
562 articoli
Campionato
Loading...
Pilota
Loading...
Team
Loading...
Evento
Loading...
Location
Loading...
Tipo di articolo
Loading...

Altre Notizie

Griglia
Lista

La Mercedes non è stata "conservativa" con i motori a Monza

Toto Wolff ha spiegato che la Mercedes non è stata costretta a gestire la potenza della propria power unit nella battaglia con la Ferrari a Monza, nonostante le preoccupazioni legate all'affidabilità del motore "Phase 3".

Masi difende la bandiera bianco/nera data a Leclerc

Il direttore di gara Michael Masi ha difeso l'uso della bandiera bianco/nera in Formula 1, sostenendo non ha aperto ad un escalation verso una guida più pericolosa.

Giro di vite sul rispetto dei track limits alla Parabolica

I piloti di Formula 1 sono stati avvisati che gli saranno cancellati due tempi sul giro se abuseranno dei limiti della pista alla curva Parabolica di Monza.

Norris rende omaggio a Valentino con il casco per Monza

Lando Norris ha deciso di tributare un omaggio al suo idolo in occasione del Gran Premio d'Italia e quindi correrà con un casco e delle scarpe ispirate a Valentino Rossi.

La FIA vuole espandere il controllo elettronico dei track limits

La FIA vuole aumentare l'utilizzo del controllo elettronico dei limiti della pista nel tentativo di dissuadere definitivamente i piloti dal cercare un vantaggio.

Gli out-lap molto lenti in qualifica non preoccupano Masi

Il direttore di gara Michael Masi non condivide le preoccupazioni dei piloti sul pericolo generato dalle velocità troppo basse utilizzate durante gli out-lap in qualifica.

Horner: "La rimonta di Albon mi ha stupito"

La rimonta di Alex Albon dal 17° posto della griglia nel GP del Belgio ha stupito molto Christian Horner.

La McLaren chiede trasparenza alla Renault sui problemi di motore

La McLaren ritiene fondamentale che la Renault si trasparente nello spiegare ciò che è andato storto con i suoi motori nel Gran Premio del Belgio, visto che una doppia rottura ha impedito alla squadra di Woking di fare punti.

La FIA ha già avviato l'indagine sull'incidente di Hubert

Il direttore di gara della Formula 1, Michael Masi, ha rivelato che le indagini sull'incidente nel quale ha perso la vita Anthoine Hubert in Belgio sono già iniziate e che dureranno per tutto il tempo necessario.

Le Renault e Sainz tornano alla Spec B della power unit

I piloti della Renault, Daniel Ricciardo e Nico Hulkenberg, oltre a Carlos Sainz della McLaren, sono tutti tornati a montare la Spec B della power unit francese per il Gran Premio del Belgio, nonostante siano incappati in una penalità in griglia.

Horner: "Gasly retrocesso per poter lottare nel costruttori"

Il team principal della Red Bull ha spiegato perché il francese sia stato spostato in Toro Rosso. Secondo Horner la Red Bull è in grado di lottare con la Ferrari ma ha perso troppi punti in classifica.

La McLaren vuol dimezzare il gap dai tre top team nel 2020

La McLaren ha spiegato che la sua attenzione nel 2020 sarà destinata a dimezzare il distacco che la separa dalle prime tre squadre, facendo affidamento sui progressi compiuti in questa stagione.

Masi: "Non ci saranno più differenziazioni tra gli unsafe release"

La FIA ha concordato con i team che d'ora in avanti saranno inflitte delle penalità in tempo per gli unsafe release, anche nel caso in cui il pilota non tragga alcun vantaggio

Horner: "Gasly doveva marcare Lewis, non stare con Alfa e McLaren"

La Red Bull ha ammesso che la mancanza di risultati di Pierre Gasly sta iniziando a minare le sue ambizioni in Formula 1, lasciando intendere che potrebbe iniziare a pensare ad un piano alternativo se il francese non cambierà rapidamente lo scenario.

Renault: l'autista del camion incidentato è stato dimesso

L'autista che guidava il camion della Renault rimasto ferito in un incidente sulla strada per il Gran Premio d'Ungheria è stato portato a casa per riprendersi, con il team che ha confermato che l'accaduto non ha avuto impatto sui preparativi per il weekend.

F1, regole 2021: per trovare le zone grigie ecco un pool di esperti

I boss di F1 hanno creato un pool di ingegneri delegato ad aggirare le regole per poter trovare subito le zone grigie delle norme 2021 ed evitare che accada in futuro.

Esclusivo F1: le monoposto 2021 torneranno all'effetto suolo!

Ecco nel disegno di Giorgio Piola come potrebbero essere le F1 secondo le regole 2021: per aver vetture in grado di stare in scia e favorire i sorpassi si cercherà il carico aerodinamico sotto alla vettura con i tubi Venturi, rinunciando ai complessi dispositivi aerodinamici di oggi.

Verstappen punge Leclerc e la sua difesa: "Soffre per l'Austria"

Max Verstappen pensa che Charles Leclerc abbia mostrato una difesa aggressiva nei suoi confronti nel Gran Premio di Gran Bretagna, perché sta ancora soffrendo per il loro scontro di due settimane prima in Austria.

La Williams è vicina al rinnovo per le power unit Mercedes

La Williams è vicina a chiudere un accordo per rinnovare il contratto di forniture dei motori Mercedes oltre la fine dell'anno prossimo. A rivelarlo è stata Claire Williams, vice-team principal della squadra di Grove.

Hulkenberg: "Seguire un'altra F1 ora è più difficile che mai"

Nico Hulkenberg ha detto che seguire un'altra vettura oggi è più difficile che mai, nonostante i tentativi dei vertici della F1 di rendere più facili i sorpassi.

Horner crede ancora in Gasly: "Deve fare Ctrl+Alt+Canc e resettare"

Il team principal della Red Bull, Christian Horner, non ha dubbi: Pierre Gasly deve fare un reset mentale se vuole salvare la sua stagione 2019 in Formula 1.

La FIA è pronta a lanciare nuove soluzioni di dissuasori per difendere i track limits

La FIA è pronta a sperimentare nuovi dissuasori nelle vide di fuga dei circuiti di Formula 1, nel tentativo di evitare che i piloti possano abusare dei limiti della pista.

Il direttore di gara Masi apre ad una revisione delle regole sportive della F1 per il 2020

Il direttore di gara di Formula 1, Michael Masi, ha spiegato di essere aperto all'idea di riscrivere le regole legate alla condotta di gara per il 2020, se i piloti ritengono che questa possa essere una cosa positiva.

La FIA difende lo spegnimento dei semafori rapido che ha sorpreso i piloti al via

La FIA ha spiegato che lo spegnimento rapido dei semafori alla partenza del GP di Francia non avrebbe dovuto sorprendere i piloti, perché era ben all'interno di quanto consentito dalle regole.