GT World Challenge Europe Endurance
09 mag
-
10 mag
Canceled
GT World Challenge Europe Sprint
01 mag
-
03 mag
Canceled
07 ago
-
09 ago
Prossimo evento tra
68 giorni
Formula 1
21 mag
-
24 mag
Evento concluso
MotoGP
14 mag
-
17 mag
Evento concluso
28 mag
-
31 mag
Evento in corso . . .
WRC
21 mag
-
24 mag
Evento concluso
04 giu
-
07 giu
Prossimo evento tra
4 giorni
WSBK
G
Imola
08 mag
-
10 mag
Evento concluso
G
Donington Park
03 lug
-
05 lug
Postponed
Formula E
05 giu
-
06 giu
Prossimo evento tra
5 giorni
G
Berlin ePrix
20 giu
-
21 giu
Prossimo evento tra
20 giorni
WEC
13 ago
-
15 ago
Prossimo evento tra
74 giorni

Filtri:

Campionato Pilota Team Evento Location Tipo di articolo
2.262 articoli
Campionato
Loading...
Pilota
Loading...
Team
Loading...
Evento
Loading...
Location
Loading...
Tipo di articolo
Loading...

Altre Notizie

Griglia
Lista

Mercedes resta in F1 con Toto Wolff a capo del team!

Il team campione del Mondo conferma l’impegno in F1 nel lungo periodo. Toto Wolff sarà nel programma, ma il suo ruolo operativo potrebbe non essere lo stesso che ricopre dal 2014.

Ricciardo: "Ferrari? Non so perché non abbiamo chiuso"

L'australiano, dopo aver siglato l'accordo con la McLaren per il 2021, ha parlato per la prima volta con la CNN. Daniel ammette di essere stato in trattativa con la Ferrari e spiega che "...non ha scelto il team di Woking in una notte".

Consiglio Mondiale: budget cap e GP a porte chiuse

Fra le decisioni del Consiglio Mondiale della FIA c'è la correzione del budget cap di F1 che viene portato a 145 milioni di dollari per il 2021 con un calendario di 21 gare. Nei GP a porte chiuse i team con solo 80 persone.

McLaren: abbassare il budget cap serviva a licenziare?

Con l'ufficializzazione che il McLaren Group avrà 1.200 esuberi, si capisce perché Brown abbia cercato di abbattere il tetto di spesa a soli 100 milioni di dollari, in F1 nella speranza di indebolire anche gli organici degli avversari.

Calendario F1: anticipa l'Ungheria e si salva Silverstone

Boris Johnson vuole salvare il GP di Gran Bretagna e la F1 sposta la doppia gara inglese nei primi weekend di agosto. E allora dopo i due appuntamenti in Austria si andrà in Ungheria per cui torna in dubbio la Germania.

Leclerc: "Fare l'attore è stata un'esperienza piacevole" Le grand rendez-vous
Video all'interno

Leclerc: "Fare l'attore è stata un'esperienza piacevole"

Il pilota della Ferrari ha raccontato la sua esperienza davanti alle telecamere per "Le Grand Rendez-Vous" di Claude Lelouch. Ma ora non vede l'ora di tornare a correre in F1.

Formula 1: per Renault futuro con più dubbi che certezze

La Casa francese nel mese di aprile ha avuto un crollo delle vendite dell'80% a causa del COVID-19: il prestito statale di 5 miliardi di euro non basta, per cui potrebbero essere chiusi quattro stabilimenti. In dubbio anche il piano in F1.

Formula 1: approvato il budget cap differenziato

La F1 Commission venerdi ha votato il taglio dei costi: 145 milioni di dollari nel 2021, ma ha introdotto un valore standard per i team che acqustano parti di monoposto che sarà superiore al valore reale. Parte il BoP aerodinamico.

Mercedes: Wolff deve sciogliere i nodi del futuro

La Stella vuola proseguire in F1, ma a quali condizioni? Continuare a vincere spendendo di meno. Toto Wolff prima della partenza deve risolvere alcuni rebus, a cominciare dal suo contratto per arrivare a quelli dei piloti.

F1: c'è una generazione di piloti che brucia le tappe

Leclerc e Verstappen sono l'avanguardia di una generazione di giovani piloti che punta a conquistare la F1: Albon, Norris e Russell potranno presto lottare per una vittoria. Scopriamo cosa si agita alle spalle di re Lewis Hamilton.

Calendario F1: se salta Silverstone, quattro GP a luglio!

In un incontro fra i rappresentanti di Liberty e del Governo britannico si è discussa la deroga alla quarantena per il personale di F1 che andrà a Silverstone. Se non ci sarà questa possibilità il calendario prevederà 4 GP a luglio.

Briatore: "Alonso è pronto per tornare in F1"

L'ex team principal Renault ha spiegato alla Gazzetta dello Sport che un anno di stop dalla F1 ha fatto bene a Fernando che ora tratta il rientro nel team di Enstone per la seconda volta a patto che ci siano buone condizioni tecniche.

Formula 1: c'è la tentazione del salary cap per i piloti

Dopo aver accettato il budget cap, i top team temono una escalation degli stipendi dei piloti e, anche se non è in agenda nell'immediato, il salary cap è un tema che verrà trattato con FIA e Liberty Media.

Formula 1: senza Vettel la Germania diventa orfana di piloti

L'eventuale uscita di Sebastian dalla F1 determinerebbe che nel 2021 non ci saranno germanici nei GP: il fenomeno è nato con Michael Schumacher e ha prodotto dal 2010 sette piloti e cinque mondiali. Ma ora la fonte si è sterilizzata.

Ferrari: Sainz non è un secondo servito per contratto

Quale sarà il ruolo di Carlos al cospetto di Leclerc? Non esiste più la seconda guida come doveva essere Peterson per Andretti nel 1978. Ora ci sono meno vincoli contrattuali di un tempo e la differenza la fanno i fatti di gara.

Binotto ammette: "La Ferrari guarda all'Indycar"

Il team principal Ferrari in una intervista concessa a Sky Italia ha sottolineato la volontà del marchio di Maranello di avviare programmi alternativi alla F1, come Indycar e WEC, per impiegare il personale in esubero per il budget cap.

Ferrari 2021: Leclerc-Sainz coppia giovane e senza iride

Charles Leclerc e Carlos Sainz nel 2021 saranno la coppia di piloti Ferrari più giovane. La squadra del Cavallino scommette sul futuro e non schiera un campione del mondo nella sua line-up come dal 1992 al 1995 e nel 2007.

Clamoroso: Alonso contende a Vettel la Renault

La Renault dopo aver perso Ricciardo cerca un'alternativa di nome: a Sebastian Vettel si aggiunge a sorpresa Fernando Alonso, in una sfida fra campioni del mondo che affonda a dieci anni fa.

Sainz (Ferrari) e Ricciardo (McLaren): annunci in vista!

Sono attesi tra oggi e domani due comunicati congiunti che ufficializzeranno i passaggi di Carlos Sainz in Ferrari e Daniel Ricciardo in McLaren. È il via ad un mercato piloti che regalerà molte sorprese.

Formula 1: Vettel agita il mercato con quali prospettive?

L'uscita a fine anno dalla Ferrari di Sebastian Vettel all'improvviso apre degli scenari di mercato. Il tedesco non ha molte porte aperte a meno che non scateni una rivoluzione a più ampio raggio. Ecco qual è lo scenario per il Seb...

Ferrari-Vettel: quando finisce un amore

Si chiude il ciclo di Seb a Maranello: in sei anni non è riuscito a vincere un mondiale dopo i quattro conquistati dalla Red Bull. Cos’è mancato? Sicuramente una Rossa vincente, ma Seb non ha saputo metterci del suo, rivelando una tendenza all’errore nella sfida con Hamilton.

Addio Ferrari-Vettel: tutti i perché del divorzio

Dopo sei anni il pilota tedesco lascerà la Scuderia a fine anno. Alla base della separazione il ‘no’ di Seb al ridimensionamento offerto da Maranello. Il sogno del Mondiale al volante della rossa, accarezzato nel 2017 e 2018, resterà tale e non senza rimpianti.

Calendario F1: c'è Monza, con Portimao alternativa a Silverstone

Liberty sta lavorando sodo per fissare la ripartenza della F1: se il punto fermo è l'Austria con due GP in luglio, si chiariscono i piani per allestire una stagione con 18 GP. Tornano Spagna e Germania, mentre il Portogallo è in pre allarme se salta la Gran Bretagna.

Ecclestone: "Rivoluzione Liberty? Cambiato solo il logo F1"

In una lunga intervista concessa a Zapelloni su Il Giornale, Mister E disegna un quadro della F1 attuale. Mister E si augura che la stagione 2020 possa partire in Austria, ma è critico sui promotori. Bernie corregge il tiro su Binotto: "E' troppo buono per essere team principal".