Filtri:

Campionato Pilota Team Evento Location Prime Tipo di articolo Data
169 articoli
Campionato
Loading...
Pilota
Loading...
Team
Loading...
Evento
Loading...
Location
Loading...
Prime
Tutto
Prime
Tipo di articolo
Loading...
Data

News and Analysis

Griglia
Lista

E' rottura definitiva tra Bradl e il Team Honda Red Bull WSBK!

La situazione tra le parti è ulteriormente precipitata nel corso delle ultime settimane. Al posto del tedesco, il team dovrebbe ingaggiare Jack Gaigne, già titolare in alcune gare nel Mondiale 2017.

Il Team Althea BMW prende Loris Baz per sostituire Jordi Torres

Il patron del team, Genesio Bevilacqua, assente in Qatar per preparare la stagione, ha deciso di puntare sul francese in uscita dalla Moto GP e per diverse settimane uomo mercato della SBK.

A Losail Rea implacabile: sono 16 vittorie! Davies lotta ma deve cedere

Il pilota Kawasaki suda un po’ di più però il risultato non cambia, realizzando il record di punti. Il gallese parte forte, rischia di cadere, ed è secondo in campionato. Ottima prova della Yamaha, con Lowes terzo e van der Mark quarto.

Mahias campione del mondo! Un eroico Sofuoglu deve arrendersi

Il francese della Yamaha non si accontenta di gestire la gara e va a vincere in volata su Cluzel. Il turco compie un’impresa riuscendo a salire sul podio e salvando il secondo posto in campionato. Quarto Caricasulo, quinto West.

Losail, Warm Up: Rea ancora davanti. Davies più vicino ma non basta

Un altro giro monstre del tre volte campione del mondo lo lancia verso la probabile doppietta. Il gallese della Ducati gira forte e proverà ad interrompere l’egemonia Kawasaki, Melandri in difficoltà.

Colpo della MV Agusta: dal 2018 il pilota titolare sarà Jordi Torres

Il team italiano ha individuato il sostituto di Leon Camier, che dall'anno prossimo correrà con il team Honda Red Bull. Lo spagnolo arriva alla MV dopo una stagione altalenante con il team Althea BMW.

Michael Rinaldi, missione compiuta: il titolo Superstock è suo

Al pilota del team Ducati basta un sesto posto per aggiudicarsi il campionato a Jerez, grazie anche alla caduta di Marino al primo giro. La gara vinta da Reiterberger davanti a Mykhalchyk e Razgatlioglu

Rea centra la doppietta a Jerez, quanti rimpianti per Melandri

Il campione del mondo ipoteca gara 2 con la solita partenza a cannone e i primi giri a tutta. Marco si lascia irretire da van der Mark e perde l’occasione di lottare per la vittoria. Terzo Davies che agguanta Sykes in classifica. La Kawasaki vince il titolo costruttori.

Strepitoso Caricasulo a Jerez, Mahias deve rinviare i sogni di gloria

Federico non si lascia intimorire dall’aggressività di Cluzel e lo batte in un giro finale al cardiopalmo. Terzo gradino del podio per West. Il leader di campionato non prende rischi e rimanda in Qatar la conquista del titolo.

Yamaha: obiettivo podio per Alex Lowes e Michael van der Mark

Entrambi i piloti affrontano il round spagnolo con il morale alto dopo la grande prestazione di Magny Cours. Si annuncia lotta in famiglia per la conquista del quinto posto nella classifica di campionato.

BMW: Jordi Torres cerca il rilancio sulla pista di casa

Lo spagnolo non ha brillato a Magny Cours ed ora a Jerez è atteso al riscatto. Per De Rosa l’occasione di un risultato positivo su una pista dove lo scorso anno conquistò il titolo Superstock 1000.

Kawasaki: Jonathan Rea pronto a sfatare il tabù Jerez

Il tre volte campione del mondo non ha mai vinto sulla pista spagnola, Tom Sykes vuole consolidare il secondo posto in campionato. La Kawasaki può festeggiare a Jerez la conquista del titolo costruttori.

Ducati: Chaz Davies a caccia del secondo posto in campionato

Il gallese è a 9 punti da Sykes e nel 2016 realizzò a Jerez una doppietta. Su una pista dove ha spesso ben figurato e dove ha svolto diversi test con la Panigale R, Marco Melandri punta ad aumentare il suo bottino di vittorie.

Leon Haslam ko nel BSB: Puccetti deve sostituire pure lui a Jerez!

Il pilota britannico si è fratturato la caviglia sinistra oltre al polso ed il pollice destro in un incidente avvenuto a Brands Hatch. Persi sia lui che Sofuoglu, il Puccetti Racing dovrebbe puntare su Axel Bassani per la tappa di Jerez.

Puccetti trova un super sostituto per Sofuoglu: Leon Haslam!

L'infortunio del pilota turco ha complicato i piani della Kawasaki, che vorrebbe comunque tentare l'assalto al titolo Costruttori con il veterano britannico. Cambia anche il secondo pilota, con Ryde che lascia spazio a West.

Barni verso la conferma di Fores, ma c'è anche un piano per Rinaldi

Lo spagnolo è stato tra i migliori alle spalle dei "Fab Four" e meriterebbe di continuare con la Panigale. L'italiano gode della spinta della Ducati, ma potrebbe "farsi le ossa" nel CIV e come collaudatore, facendo qualche wild card.

Ducati SBK: per il post Marinelli si pensa a Marco Zambenedetti?

Stando alle prime indiscrezioni, non si cerca un sostituto esterno, ma si valuta una redistribuzione interna delle mansioni di Marinelli, con maggiori responsabilità al tecnico arrivato in SBK lo scorso anno dopo 4 anni in MotoGP.

Analisi SBK: Dorna pensa al futuro, non a far contente le Case

Urge riequilibrare un Mondiale schiacciato dal dominio della Kawasaki, quindi serve un passo indietro dal punto di vista tecnico per fare in modo che la SBK torni ad essere il campionato dei team e non quello dei costruttori.

Yamaha: Lowes non è al 100%, Van der Mark punta al podio

I due piloti della Casa di Iwata arrivano al round di Magny-Cours con morali opposti: il britannico vuole cancellare il doppio zero di Portimao, mentre l'olandese vorrebbe ripetere la prestazione di gara 2 in Portogallo.

Kawasaki, Rea: "A Magny-Cours correrò senza pensare al titolo mondiale"

Il nord-irlandese può vincere il terzo titolo mondiale della sua carriera nel corso del fine settimana di gara in Francia, ma proverà a dare il massimo per conquistare le gare.

La Ducati vuole provare a rovinare la festa a Rea a Magny-Cours

Lo scorso anno Chaz Davies aveva firmato una bella doppietta in Francia, ma anche Marco Melandri ha un buon ruolino di marcia su questo tracciato, con una vittoria e quattro secondi posti.

Honda: Bradl dovrebbe operarsi al polso e saltare Magny-Cours

A quanto pare l'infortunio rimediato dal tedesco a Portimao sarebbe più grave del previsto e nelle prossime ore potrebbe finire sul tavolo del chirurgo. Per il 2018 intanto in chiave mercato piloti c'è grande interesse per Leon Camier.

Kawasaki, Jonathan Rea: "Andiamo a Magny-Cours a chiudere i conti"

Nonostante un problema di elettronica, Rea ha portato a casa un’altra agevole vittoria in gara 2 a Portimao e a Magny-Cours può chiudere la pratica titolo con tre gare di anticipo.

Aprilia, Savadori: "Le modifiche non hanno funzionato"

Competitiva con la gomma morbida, con quella da gara la RSV4 RF continua a lamentare problemi di grip in accelerazione, soprattutto nei primi giri.

Ducati, Melandri: "Prima della fine della stagione voglio vincere"

Su una pista dove la Ducati ha faticato, il ravennate ha dato un bel segnale di grinta e determinazione in vista delle prossime gare. I problemi restano, soprattutto quelli di stabilità della moto.

Portimao, Gara 2: Rea, non ce n’è per nessuno. Cade Davies, Melandri 3°

Il campione del mondo centra la doppietta e diventa il pilota più vincente con la Kawasaki. Grande secondo posto per Van der Mark, un Melandri battagliero fa suo il terzo gradino del podio.

Portimao, Gara: Razgatlioglu domina, Rinaldi in difficoltà

Si riaprono completamente i giochi per il tiolo, con il turco a 8 punti dal pilota Ducati, nono al traguardo. Il miglior italiano è Tamburini, sesto.

Portimao, Gara: Sofuoglu batte Mahias e vola in testa al campionato

Il pilota del team Puccetti brucia in volata il rivale e a tre gare dalla fine ha quattro punti di vantaggio. Sul podio Cluzel, Gamarino, sesto, migliore degli italiani

Portimao si tinge di rosa: Ana Carrasco vince nella Supersport 300!

La spagnola, alla sua prima vittoria importante, brucia in volata Coppola e Garcia, con l’italiano nuovo leader di campionato per un solo punto.

Portimao, Warm-Up: Chaz Davies riaccende le speranze Ducati

Il gallese fa segnare il miglior tempo e proverà a spezzare l’egemonia di Rea. Melandri non brilla, Camier pronto a sfruttare la partenza dalla prima fila.

Kawasaki, Jonathan Rea: “Il vero rischio era deconcentrarsi"

Il due volte campione del mondo ha tenuto sempre alto il ritmo per non commettere errori. Le gomme diverse hanno funzionato ma Rea è stato attento a non sollecitarle troppo.

Portimao, Qualifiche: pole di Marino, Rinaldi scatta dalla terza fila

Sessione di qualifica all’insegna del grande equilibrio con 12 piloti in 1”. Il leader di campionato parte con un vantaggio di 26 punti nei confronti di Razgatlioglu.

Aprilia, Savadori: “Non avevamo il passo gara per fare meglio"

Lorenzo non si era illuso dopo la prima fila in Superpole, sapendo bene i limiti di durata della gomma sulla RSV4 RF. C’è comunque fiducia per essere protagonisti in Gara 2.

Ducati, Marco Melandri: “Togliere la gomma ci ha messo in crisi"

In crisi di grip, il pilota della Ducati ha cercato solo di portare a casa il terzo posto. Obiettivo per gara 2 giocarsela con Davies per il secondo gradino del podio.

Ducati, Chaz Davies: “Non sono contento, siamo in difficoltà"

Il gallese deluso per non aver potuto lottare alla pari con Rea, in questo weekend fuori portata. Difficile riuscire a colmare il gap, l’obiettivo resta ancora contenere i danni in gara 2.

Portimao, Superpole: Sofuoglu beffa Mahias per 35 millesimi!

Il campione del mondo la spunta per un’inezia e domani si annuncia grande battaglia tra i due. Caricasulo scatta in terza fila, in quarta Gamarino e Canducci.

Portimao, Gara 1: Rea, una vittoria da paura. Sul podio Davies e Melandri

Il campione del mondo chiude subito la pratica con un primo giro spettacolare. Chaz capitalizza al massimo con il secondo posto, con sofferenza Melandri salva il podio da uno scatenato Camier.

Portimao SBK: La Pirelli ritira la nuova gomma posteriore

Decisione cautelativa da parte della Pirelli dopo aver analizzato i dati sulla nuova soluzione posteriore portata a Portimao.

Portimao, Superpole: Rea a segno, Laverty e Savadori in prima fila

L’iridato ad un soffio dal record in prova di Sykes. Doppia prima fila per l’Aprilia ma c’è l’incognita usura gomme. Ducati in difficoltà, con Melandri quinto e Davies, anche scivolato, nono.

Portimao, Libere 3: Rea esagerato, Davies secondo e staccatissimo

Il campione del mondo ad un soffio da scendere sotto l’1’42”. Otto decimi il distacco del gallese della Ducati mentre Marco Melandri è solamente undicesimo. Conferma di Leon Camier,

Kawasaki, Rea: "L’importante è trovare il giusto modo di guidare"

Il campione del mondo è convinto che la differenza la farà chi saprà adattarsi meglio alle condizioni meteo. Per Tom Sykes grande lavoro sul set up in ottica gara.

Portimao, Libere 1-2: Sofuoglu non dà scampo. Caricasulo 6°

Il pilota turco piazza la zampata nella FP2, scavalcando Morais con questo che contiene il distacco. Federico conquista l’accesso diretto alla Superpole 2 come gli ottimi Canducci e Gamarino.

Ducati, Melandri: "Non siamo così lontani da Rea"

Il pilota della Ducati ha ammortizzato alla grande aver perso tutta la prima sessione, dimostrandosi subito veloce. E se riesce a risolvere le difficoltà all’ultima curva…

Portimao, Libere 2: Rea non si ferma più. Melandri risale, terzo Davies

L’iridato in carica rifila distacchi importanti al duo Ducati ma la partita resta aperta. Si conferma ai vertici Camier, qualche segnale di luce arriva da Bradl e dalla Honda.

Portimao, Libere 1 e 2: Sandi chiude al comando la prima giornata

Il pilota della BMW autore del miglior tempo nella sessione del mattino. Marino e Razgatlioglu nella provvisoria prima fila. In difficoltà il leader di campionato Rinaldi, solo dodicesimo.

Portimao, Libere 1: Dominio Kawa, Ducati insegue. Camier tra i big

Rea fa subito la voce grossa, Sykes alle sue spalle. Terzo tempo per la MV, quarto per Davies, già a più di mezzo secondo. Inizia male il round per Melandri: motore ko e perso tutto il turno.

Ducati, Davies: “Portimao? Sembra di correre su una pista di cross"

L’asfalto sconnesso e le buche possono esaltare lo stile del gallese che punta al primo successo a Portimao. Melandri all’attacco su una pista dove ha già vinto.

La Honda cambia ancora: Takahashi al posto di Giugliano

La Casa giapponese ha deciso di scaricare Davide Giugliano e puntare sul 27enne per le tappe di Portimao e Jerez, ma questa decisione lascia perplessi per una serie di ragioni. Scopriamo insieme quali...

Davies: "Gran bella gara, mi sono goduto ogni minuto in pista"

Il pilota della Ducati ha completato la doppietta al Lausitzring, sfoderando una grande doppietta dalla nona casella della griglia di partenza e piegando nuovamente la Kawasaki di Jonathan Rea.

Savadori: "Questa volta siamo arrivati davvero vicini a Sykes"

Il pilota dell'Aprilia, frenato da un forte dolore ad un dente, ha chiuso la seconda gara del Lausitzring al settimo posto, ma è contento di progressi fatti dalla sua moto oggi, soprattutto sulla distanza di gara

Lausitzring, Gara: colpo doppio di Rinaldi, vince e Razgatlioglu è out

Il pilota Ducati battaglia tutta la gara col rivale che cade a due giri dalla fine. Sandi domina poi cala e chiude quinto. Tamburini sale sul terzo gradino del podio.

Rea sportivo: "Congratulazioni a Chaz, oggi era il più forte"

Il campione del mondo non cerca scuse per aver dovuto cedere nuovamente al pilota Ducati. Ora fari puntati su Portimao e Magny-Cours per tornare a vincere.

Melandri: "Ci ho creduto, poi ho preferito accontentarmi"

Il pilota della Ducati è tornato sul podio in gara 2 al Lausitzring, ma lo ha fatto con una prova da protagonista, rimanendo negli scarichi della Kawasaki di Rea praticamente fino alla fine.

Lausitzring, Gara 2: Davies non perdona, battuto ancora Rea

Il pilota della Ducati si dimostra ancora il più forte e non lascia scampo al rivale. Riscatto d’orgoglio di Melandri, che sale sul podio. Delude Sykes, Lowes vince la battaglia degli altri.

Lausitzring, Gara: cade Caricasulo, la bandiera rossa premia Morais

Il pilota italiano cade nel tentativo di resistere a Sofuoglu e viene investito da Mahias, ma fortunatamente è ok. Il successo al sudafricano, primo al giro precedente la bandiera rossa. Ottima prova di Zanetti.

Lausitzring, Warm-Up: si riaccende la sfida tra Rea e Davies, bene Laverty

Il pilota Kawasaki fa segnare il miglior tempo utilizzando la gomma dura e mette pressione al gallese della Ducati. Sykes e Melandri dietro ai due capitani, ottima prestazione di Laverty ma c’è l’incognita durata.

Lausitzring, Qualifiche: Sandi in pole, prima fila per Rinaldi

Grande prestazione degli italiani nelle Qualifiche della Superstock 1000 sul tracciato tedesco del Lausitzring. Sandi ha conquistato la prima pole della carriera.

Ducati, Davies: "Gran vittoria, ma che paura prima del via!"

Un guasto al freno nel giro di formazione stava per mandare all'aria la grande gara di Davies. I meccanici Ducati hanno risolto il problema in breve tempo.

Savadori: "Sapevo di non poter lottare per il podio..."

Il pilota italiano del team Milwaukee Aprilia ha chiuso Gara 1 al Lausitzring in settima posizione, ma si è detto soddisfatto del passo gara mostrato questo pomeriggio.

Rea: "Bisogna capire se è stata fatta la scelta giusta di gomma"

Il campione del mondo e il team analizzeranno i dati in funzione di gara 2 . Delusione per Tom Sykes per non essere riuscito a trasformare la pole in vittoria nel giorno del suo compleanno.