Formula 1
14 nov
-
17 nov
Evento concluso
28 nov
-
01 dic
Evento concluso
MotoGP
01 nov
-
03 nov
Evento concluso
15 nov
-
17 nov
Evento concluso
WRC
24 ott
-
27 ott
Evento concluso
14 nov
-
17 nov
Evento concluso
WSBK
11 ott
-
13 ott
Evento concluso
24 ott
-
26 ott
Evento concluso
Formula E
23 nov
-
23 nov
Evento concluso
G
Santiago ePrix
17 gen
-
18 gen
Prossimo evento tra
40 giorni
WEC
08 nov
-
10 nov
Evento concluso

Filtri:

Campionato Pilota Team Evento Location Tipo di articolo
2.016 articoli
Cancella tutti i filtri
Campionato
Loading...
Pilota
Loading...
Team
Loading...
Evento
Loading...
Location
Loading...
Tipo di articolo
Loading...

Altre Notizie

Griglia
Lista

Allison svela: "Mercedes soffre quando l'aria è rarefatta"

In assenza di Toto Wolff è toccato al direttore tecnico Mercede, James Allison, fare il punto dopo le qualifiche. L'ex ferrarista ha spiegato come mai le frecce d'argento non hanno brillato nel giro secco a Interlagos: "Abbiamo una turbina troppo piccola per le gare in quota, per cui paghiamo qualcosa in Messico e Brasile".

Haas: riproposta l'ala copia di quella Ferrari di Baku

La squadra americana ha portato anche nel GP del Brasile l'ala anteriore che ha fatto il suo debutto ad Austin: è identica a quella che la Ferrari ha usato a Baku.

Gomme 2020: ecco perché in F1 non cala la... pressione

La Pirelli propone pneumatici con un profilo più panciuto di 6 mm grazie a una nuova costruzione. L'idea è di abbassare le pressioni per ridurre i rischi di surriscaldamento visti nel 2019 con una finestra di utilizzo più ampia. Scopriamo anche le implicazioni aerodinamiche e i dubbi dei team dopo il test ad Austin.

Red Bull: sulla RB15 torna il nasino senza narice

Sul muso della Red Bull si è rivista a Interlagos un soluzione della RB15 che era apparsa sulla monoposto di Verstappen al GP di Monaco. Si lavora per il 2020.

Olio, petrolio, acqua minerale: per battere la Ferrari ci vuole...

La FIA, oltre alla direttiva tecnica 38/19 che specifica il divieto di usare nella camera di combustione liquidi dell'ERS o dell'impianto di raffreddamento, ha chiesto ai team collaborazione per avere più dati sugli oli usati, specificando che non ci sono azioni in corso su una specifica squadra, anche l'attebzione è tutta sulla Rossa.

Gomme 2020: bocciatura affrettata, da rivedere il giudizio

Alcune squadre hanno chiesto alla FIA di affrontare la prossima stagione con gomme 2019, visto che quelle 2020 provate ad Austin non avevano dato i risultati attesi. Peccato che il test si sia svolto in condizioni ambientali inadatte e nessuno ha adeguato le F1 alle nuove costruzioni. Una risposta si avrà ad Abu Dhabi.

Tre direttive tecniche FIA, ma si parla solo di una. Perché?

A Interlagos si parla solo della TD39/19 che chiarisce i vincoli FIA sull'uso dei liquidi dell'intercooler o dell'ERS in camera di combustione, ma non delle direttive tecniche che consentono alla Mercedes il soffiaggio delle campane dei dischi o della presa d'aria posteriore che fa parte del... bracket della sospensione.

Simulazione GP Brasile: l'aria è meno densa del 17%

Anche Interlagos si trova in altura, su un altopiano a 786 metri sul livello del mare. I tecnici per il GP del Brasile devono approntare F1 con un medio carico arodinamico e con un raffreddamento maggiorato per escludere problemi di affidabilità, visto che il motore sta full gas per il 70% del giro.

Vettel un podio ogni due nei 100 GP con la Ferrari

Il tedesco nei cinque anni con il Cavallino ha conquistato 14 vittorie, 12 pole position e 14 giri veloci, ma il dato più indicativo è quello dei podi che sono il 54% delle corse disputate. In Brasile Sebastian taglia un traguardo importante e si augura di festeggiarlo con una vittoria che spazzi via le polemiche.

Red Bull: dopo Verstappen c'è il sotto vuoto spinto

Anche se un pilota su tre della griglia di F1 è entrata nei GP grazie al vivaio Red Bull, si deve analizzare che dopo l'avvento di Verstappen nel Circus si sia inceppato il meccanismo di selezione dello junior team. Albon, Gasly e Kvyat sono in corsa per un posto nel team di Milton Keynes nel 2020. In attesa delle nuove generazioni...

WRC 2020: le chance degli 8 piloti che si contendono 4 sedili

Analizziamo chi sono gli 8 piloti che sono in gioco per gli ultimi 4 posti rimasti nelle line up 2020 del WRC. Rischiano il posto piloti illustri.

Mercedes-AMG Project One: ecco perché è in ritardo

La hypercar lanciata al Salone di Francoforte 2017 ancora non si vede per strada. Trasformare una F1 nella vettura da strada da oltre 1.000 cavalli non è facile.

7 nov 2019

Motore di Leclerc: rilevati ad Austin 18 cv meno di Mercedes

Il ritorno al Ferrari EVO 2 di Leclerc nel GP degli Stati Uniti è costato al monegasco in termini prestazionali. La specifica meno spinta rispetto all'unità che ha debuttato a Monza e l'invecchiamento del 6 cilindri giunto quasi a fine chilometraggio hanno avuto un prezzo che è stato misurato con le rilevazioni fonometriche.

Video: alla scoperta della Honda CBR1000RR-R Fireblade
Video all'interno

Video: alla scoperta della Honda CBR1000RR-R Fireblade

Osserviamo da vicino l'arma con cui Alvaro Bautista e Leon Haslam daranno l'assalto al prossimo Mondiale SBK, che è stata presentata ad EICMA.

Regole 2021 F1: tre divieti per la semplificazione

Con le F1, che dal 2021 imporranno il ritorno all'effetto suolo per generare la downforce, rinunciando all'efficienza delle ali, scatteranno anche una serie di divieti: dalle macchine saranno dandite i bargeboard, le sospensioni con il bracket e il terzo elemento a controllo idraulico.

Ferrari: sospensione di Vettel rotta sul dosso non fresato

Ecco le immagini della SF90 di Sebastian che viene riportata ai box dopo il cedimento della sospensione posteriore destra nell'ottavo giro del GP degli Stati Uniti. La rottura è stata causata da una violenta spanciata su un bump fuori traiettoria. Lo stesso che in pit lane era stato abbassato dopo le proteste dei piloti.

Ferrari provocata: Binotto reagisce alle offese di Verstappen

Wolff (Mercedes) e Horner (Red Bull) commentano in modo diplomatico il calo di prestazione della Ferrari dopo la direttiva tecnica della FIA sull'uso del flussometro, mentre Verstappen ha usato toni durissimi che hanno scatenato la reazione di Mattia Binotto che ha spiegato le cause della mancanza di competitività Ferrari.

Ferrari con le mani nella marmellata? In Brasile la reazione!

Nel paddock c'è chi ha correlato la mancanza di prestazione delle SF90 ad Austin con la direttiva tecnica che ha vincolato l'uso del flussometro. Ma non si è tenuto in conto che Leclerc ha rotto un motore e la Scuderia è andata nel panico con gli assetti. Binotto respinge ogni accusa e ci si aspetta una pronta reazione in Brasile.

Ferrari: la presa Mercedes sarà copiata sulla Rossa 2020

Una regola non scritta della F1 moderna è: se non riesci a bloccare una soluzione tecnica pensata nella zona grigia del regolamento, allora copiala. Anche la Rossa del prossimo anno disporrà come la W10 della presa nel bracket della sospensione posteriore per gestire meglio la temperatura delle gomme del retrotreno.

Ferrari: dopo la direttiva FIA sono calate le velocità massime

Dopo il ritorno alla pole position di Bottas con la Mercedes (non succedeva da Hockenheim), nel paddock si sono moltiplicate le voci secondo le quali le Rosse potrebbero aver perso il brio nel picco di velocità. Avrebbero cambiato le mappe dopo la presa di posizione FIA o per l'allarme affidabilità che ha colpito Leclerc?

Hamilton: "Voglio essere il pioniere della nuova Formula 1"

Il penta-campione sta per aggiungere al suo palmares il sesto titolo mondiale, ma Lewis non sembra sazio: l'inglese sta già trattando il prolungamento del suo contratto con la Mercedes che scadrà nel 2020 perché vorrà essere protagonista nella nuova F1 che scatterà dal 2021 con monoposto a effetto suolo molto diverse dalle attuali.

Red Bull: test sulle flessioni dell'ala posteriore

La squadra di Milton Keynes nelle prove libere del GP degli Stati Uniti non si è limitata al collaudo delle gomme 2020, ma ha rilevato dei dati sulle flessioni dell'ala posteriore con due telecamere HD. C'era una strumentazione anche sui bracci delle sospensioni per vedere le variazioni di comportamento con l'assetto Rake.

Gomme 2020: piloti delusi, ma test utile a capire le novità

La Pirelli ha portato ad Austin due treni di gomme 2020 prototipali in mescola C4 per offrire ai piloti e hai team una prima valutazione degli pneumatici del prossimo anno. Nelle prove libere svolte in condizioni non ideali i commenti sono stati scettici, ma nessuna ha preparato un setup per la nuova costruzione e il diverso disegno.

Mercedes: sopra alla brake duct c'è una presa che fa discutere

Sulla W10 c'è bisogno di raffreddare il corner posteriore: c'è una presa d'aria che non fa parte della brake duct, ma è un'estensione del bracket della sospensione. A Brackley sono stati bravi a lavorare in una zona grigia del regolamento, ma c'è chi si chiede se la soluzione approvata dalla FIA sia effettivamente regolare.