TCR Australia: Caruso due anni sull'Alfa Romeo griffata Valvoline

condivisioni
commenti
TCR Australia: Caruso due anni sull'Alfa Romeo griffata Valvoline
Di:
10 feb 2020, 13:25

Il 36enne australiano ha firmato un accordo con la squadra di Melbourne per condurre nelle prossime due stagioni la Giulietta Veloce costruita dalla Romeo Ferraris.

Sarà Michael Caruso a guidare la seconda Alfa Romeo della Garry Rogers Motorsport in TCR Australia Series, grazie all'accordo che il 36enne ha raggiunto con il team di Melbourne.

Il pilota australiano porta in dote il munifico sponsor Valvoline, che per le prossime due stagioni apparirà sulla Giulietta Veloce TCR costruita dalla Romeo Ferraris; il debutto è previsto per il weekend del GP d'Australia in occasione della TCR Asia Pacific Cup, per poi proseguire in tutto l'anno australiano.

"Sono entusiasta del legame con Valvoline che mi porta a correre con la Garry Rogers Motorsport per i prossimi due anni - ha dichiarato Caruso - Ho avuto la possibilità di lavorare già con loro in passato e ho ottimi ricordi dovuti anche all'amicizia che ci lega. So che è un gruppo che lavora duramente, una famiglia, per cui non poteva che essere ottimo per me".

"Ho fatto il portacolori Valvoline fin dal 2008 nel mio debutto in Supercars e questo è un bene per l'Australia e per tutto il mondo che ci sia l'occasione di mostrare il marchio. Ho seguito la prima stagione del TCR locale ed è evidente che ha un grande potenziale. Volevo farne parte e ora c'è tutto per poter fare una bella stagione. Credo che ci siano i presupposti per crescere, l'Alfa Romeo ha un pacchetto forte, non solo in Australia, ma anche nelle altre serie TCR del mondo. Faremo la 500km a Bathurst e non vedo l'ora di essere sul Mount Panorama, un ottimo modo per chiudere la stagione. Voglio piazzare il mio nome in alto e su un trofeo".

Peter Besgrove, AD di Valvoline Australia, ha aggiunto: "Il 2020 segna un nuovo capitolo per il legame tra Valvoline e Garry Rogers Motorsport. Da oltre 30 anni sono nel mondo delle corse e il TCR è una novità per noi, ma non per passione e impegno che mette nel motorsport. Quest'anno GRM potrà contare sul supporto di Valvoline per lubrificanti e tecnica, vogliamo portare in alto le macchine con il rientrante Michael Caruso, che con questo team ha già fatto molto bene. Siamo entusiasti e affamati di successo".

Scorrimento
Lista

Michael Caruso, Garry Rogers Motorsport, Alfa Romeo Giulietta Veloce TCR

Michael Caruso, Garry Rogers Motorsport, Alfa Romeo Giulietta Veloce TCR
1/6

Foto di: TCR Australia

Michael Caruso, Garry Rogers Motorsport, Alfa Romeo Giulietta Veloce TCR

Michael Caruso, Garry Rogers Motorsport, Alfa Romeo Giulietta Veloce TCR
2/6

Foto di: TCR Australia

Michael Caruso, Garry Rogers Motorsport, Alfa Romeo Giulietta Veloce TCR

Michael Caruso, Garry Rogers Motorsport, Alfa Romeo Giulietta Veloce TCR
3/6

Foto di: TCR Australia

Michael Caruso, Garry Rogers Motorsport, Alfa Romeo Giulietta Veloce TCR

Michael Caruso, Garry Rogers Motorsport, Alfa Romeo Giulietta Veloce TCR
4/6

Foto di: TCR Australia

Michael Caruso, Garry Rogers Motorsport, Alfa Romeo Giulietta Veloce TCR

Michael Caruso, Garry Rogers Motorsport, Alfa Romeo Giulietta Veloce TCR
5/6

Foto di: TCR Australia

Michael Caruso, Garry Rogers Motorsport, Alfa Romeo Giulietta Veloce TCR

Michael Caruso, Garry Rogers Motorsport, Alfa Romeo Giulietta Veloce TCR
6/6

Foto di: TCR Australia

Jordan Cox confermato sull'Alfa Romeo in TCR Australia

Articolo precedente

Jordan Cox confermato sull'Alfa Romeo in TCR Australia

Prossimo Articolo

Alfa Romeo TCR Story: dal 'Lego' del 2015 alle vittorie Mondiali

Alfa Romeo TCR Story: dal 'Lego' del 2015 alle vittorie Mondiali
Carica commenti