IGTC | Clamoroso: rinviata la 9h di Kyalami

L'ultima variante del Covid che si sta sviluppando in Africa ha imposto restrizioni sui viaggi, dunque niente gara la prossima settimana, con SRO e autorità locali che lunedì annunceranno quando sarà il recupero.

IGTC | Clamoroso: rinviata la 9h di Kyalami

La 9h di Kyalami, ultimo appuntamento dell'Intercontinental GT Challenge, non si svolgerà la prossima settimana e verrà spostata.

L'evento che doveva concludere la stagione 2021 sul tracciato sudafricano il weekend del 2-4 dicembre viene colpito dalle restrizioni sui viaggi dovuti alla nuova e pericolosa variante del Coronavirus.

La malattia identificata come 'B.1.1.529' si sta sviluppando in Africa e dintorni, tant'è che sono state imposte serie modifiche agli spostamente da e per i paesi coinvolti dal 25 novembre.

Il Sudafrica è uno di questi e ciò creerà parecchie difficoltà a chi proviene dall'estero, dunque team e piloti del campionato.

Il promoter locale e SRO Motorsports Group hanno dovuto inevitabilmente prendere questa decisione, lavorando con le autorità locali per capire quando fare svolgere la gara.

Lunedì verrà comunicata la data ufficiale del recupero, che a questo punto dovrà essere entro la fine dell'anno se non alle primissime battute del 2022, poiché incombono ulteriori eventi e concomitanze cui alcuni dei partecipanti all'IGTC debbono presenziare (Golfo, Dubai e Daytona, per citare le principali).

condivisioni
commenti
IGTC | La 12h di Bathurst anticipata a fine febbraio
Articolo precedente

IGTC | La 12h di Bathurst anticipata a fine febbraio

Prossimo Articolo

IGTC | La 9h di Kyalami verrà recuperata a febbraio 2022

IGTC | La 9h di Kyalami verrà recuperata a febbraio 2022
Carica commenti