IGTC | 12h Bathurst: terribile incidente nelle prove per Kassulke

Nell'ultimo giorno di prove libere della 12 Ore di Bathurst si è verificato un terribile incidente per Keith Kassulke. Il pilota, fortunatamente, non ha riportato ferite gravi.

#52 Wheels / FX Racing MARC II V8: Keith Kassulke
#52 Wheels / FX Racing	MARC II V8: Keith Kassulke
1/7

Foto di: Mick Koroleff

#52 Wheels / FX Racing MARC II V8: Keith Kassulke
#52 Wheels / FX Racing	MARC II V8: Keith Kassulke
2/7

Foto di: Mick Koroleff

#52 Wheels / FX Racing MARC II V8: Keith Kassulke
#52 Wheels / FX Racing	MARC II V8: Keith Kassulke
3/7

Foto di: Mick Koroleff

#52 Wheels / FX Racing MARC II V8: Keith Kassulke
#52 Wheels / FX Racing	MARC II V8: Keith Kassulke
4/7

Foto di: Mick Koroleff

#52 Wheels / FX Racing MARC II V8: Keith Kassulke
#52 Wheels / FX Racing	MARC II V8: Keith Kassulke
5/7

Foto di: Mick Koroleff

#52 Wheels / FX Racing MARC II V8: Keith Kassulke, Hadrian Morrall, Cameron McLeod
#52 Wheels / FX Racing	MARC II V8: Keith Kassulke, Hadrian Morrall, Cameron McLeod
6/7

Foto di: Mick Koroleff

#52 Wheels / FX Racing MARC II V8: Keith Kassulke
#52 Wheels / FX Racing	MARC II V8: Keith Kassulke
7/7

Foto di: Mick Koroleff

Carica lettore audio

Paura a Bathurst. Nell'ultima sessione di prove libere della 12 Ore si è verificato un terribile incidente che ha decurtato il tempo a disposizione dei piloti per continuare a provare le rispettive vetture.

Il pilota protagonista della carambola che ha tenuto tutti con il fiato sospeso è Keith Kassulke, alfiere del team FX Racing MARC II V8.

Kassulke è uscito di strada proprio a metà dell'ultima sessione della giornata. La vettura è finita per sbattere con il muso contro le protezioni, realizzate con file di gomme all'uscita di curva.

La macchina di Kassulke si è impennata, per poi ricadere sul tettuccio. La scena a cui si sono trovati di fronte i primi soccorritori è stata raggelante, con la vettura completamente priva dell'anteriore e il tettuccio danneggiato.

I primi report dal luogo dell'incidente hanno affermato che il pilota sia stato in grado di comunicare con il proprio team una volta finita l'evoluzione della sua macchina.

#52 Wheels / FX Racing	MARC II V8: Keith Kassulke

#52 Wheels / FX Racing MARC II V8: Keith Kassulke

Photo by: Mick Koroleff

Una volta estratto dalla carcassa della sua vettura, Kassulke è stato portato al Centro Medico del circuito per i primi esami di rito. Gli organizzatori della 12 Ore di Bathurst hanno poi emesso un comunicato in cui hanno dato le prime informazioni riguardo lo stato di salute del pilota.

"Dopo il suo incidente nelle prove libere 4 della LIQUI MOLY Bathurst 12 Hour, il pilota Keith Kassulke è stato portato al centro medico del circuito per dei controlli", si legge nella dichiarazione.

"Keith è rimasto cosciente per tutto il tempo, ha comunicato con le squadre di recupero e non ha subito gravi infortuni. Ulteriori informazioni seguiranno quando disponibili".

"La sessione è stata segnalata con bandiera rossa e non è stata ripresa a causa dei danni causati al fianco della gomma in seguito all'impatto. In questa fase la causa dell'incidente non è stata determinata".

Leggi anche:
#52 Wheels / FX Racing	MARC II V8: Keith Kassulke

#52 Wheels / FX Racing MARC II V8: Keith Kassulke

Photo by: Mick Koroleff

condivisioni
commenti

IGTC | Valentino Rossi si diverte a Bathurst: "Tecnica e difficile"

IGTC | 12h di Bathurst: un super Engel piazza la Mercedes in Pole