Bortolotti e la Lamborghini si confermano davanti

Anche nelle Pre-Qualifiche brilla la Huracan, ma la concorrenza è agguerrita e guidata dalla Ferrari Rinaldi

Bortolotti e la Lamborghini si confermano davanti
#63 GRT Grasser Racing Team Lamborghini Huracan GT3: Giovanni Venturini, Adrian Zaugg, Mirko Bortolo
#63 GRT Grasser Racing Team Lamborghini Huracan GT3: Giovanni Venturini, Adrian Zaugg, Mirko Bortolo
#63 GRT Grasser Racing Team Lamborghini Huracan GT3: Giovanni Venturini, Adrian Zaugg, Mirko Bortolotti
#63 GRT Grasser Racing Team Lamborghini Huracan GT3: Giovanni Venturini, Adrian Zaugg, Mirko Bortolo

La Lamborghini Huracan GT3 del Grasser Racing Team e Mirko Bortolotti sembrano particolarmente a loro agio sul tracciato del Paul Ricard: il pilota italiano si è proposto in vetta alla classifica anche nelle Pre-Qualifiche della terza tappa della Blancpain Endurance Series, dopo aver fatto la stessa cosa anche nelle prove libere di questa mattina.

Bortolotti, che divide l'abitacolo con Adrian Zaugg e Giovanni Venturini, questa volta ha girato in 1'57"708, precedendo di 131 millesimi la Ferrari 458 che si è imposta a Monza, ovvero quella del Rinaldi Racing affidata a Salikhow/Seefried/Siedler.

La cosa interessante però è che ci sono sei vetture differenti nelle prime sei posizioni: in terza piazza c'è la Bentley Continental GT3 del Team HTP (Primat/Parisy/Abril), seguita dalla BMW Z4 del Team Brasil (Abreu/Fraga/Jimenez), dalla Mercedes SLS AMG del Rowe Racing (Bastian/Dusseldorp/Juncadella) e dalla Nissan GT-R della MRS (Walkinshaw/Plowman/Dolby).

Per quanto riguarda la classe Pro-Am, a svettare è stata la BMW della TSD Racing con Dermont/Hassid/Perera. BMW anche nella Am Cup, quella della Boutsen Ginion (Ojjeh/Grotz). Da segnalare anche l'incidente di Garry Kardalov, finito a muro con la Ferrari della AF Corse e poi trasportato al centro medico in seguito alla bandiera rossa.

 

Blancpain Endurance Series - Paul Ricard - Pre-Qualifiche

condivisioni
commenti
Lamborghini al top nelle prime libere al Paul Ricard

Articolo precedente

Lamborghini al top nelle prime libere al Paul Ricard

Prossimo Articolo

Bortolotti regala la pole alla Lamborghini al Ricard

Bortolotti regala la pole alla Lamborghini al Ricard
Carica commenti