24h di Spa: Cairoli punta in alto con la sua nuova Porsche

Il pilota della Dinamic Motorsport sulle Ardenne sarà ancora coi colleghi Engelhart e Bachler per dare l'assalto al successo assoluto con una 911 nuova di zecca.

24h di Spa: Cairoli punta in alto con la sua nuova Porsche

Dopo la gara di casa del FIA WEC a Monza di dieci giorni fa, Matteo Cairoli ritorna in pista questa settimana per uno dei “big events” della stagione, ovvero la 24 Ore di Spa-Francorchamps.

Sui 7,3 chilometri del circuito delle Ardenne, il pilota comasco riprende pertanto il proprio impegno nel GT World Challenge Europe Endurance Cup che lo ha visto quest’anno conquistare una vittoria nel round inaugurale che si è svolto proprio a Monza lo scorso aprile, alternandosi al volante della Porsche 911 GT3-R del team Dinamic Motorsport con Christian Engelhart e Klaus Bakler.

Sarà proprio assieme al tedesco e all’austriaco che Cairoli affronterà questo terzo appuntamento della serie di durata, valevole anche per l’Intercontinental GT Challenge, con l’obiettivo ovviamente di portare a casa altri punti e riportarsi in testa alla classifica che attualmente vede lui e i suoi compagni di squadra secondi a due sole lunghezze dalla leadership.

“Quella di Spa è una pista su cui ho bei ricordi e che mi è sempre piaciuta fin dalla prima volta che vi ho corso - ha commentato Cairoli - Affronto questa 24 Ore con grande entusiasmo. Le uniche perplessità sono quelle relative al meteo. Con Christian e Klaus siamo pronti a dare il massimo".

"La vettura è nuova, perché dopo l’incidente di Adrien De Leener a Misano (nella gara del GT World Challenge Sprint) si è dovuto sostituire il telaio. Vi abbiamo svolto un test la scorsa settimana a Cremona e tutto ha funzionato alla perfezione".

"Essendo una gara che dà molti punti, il target è di conquistarne tanti per risalire davanti in campionato. Ci sono 60 macchine in griglia, con i migliori piloti GT3 e non solo a livello mondiale, ma noi siamo pronti a dare battaglia. Il mio obiettivo è fare meglio dello scorso anno, quando ho concluso terzo al mio debutto”.

condivisioni
commenti
24h di Spa: Frikadelli ritira le Porsche dopo l'alluvione

Articolo precedente

24h di Spa: Frikadelli ritira le Porsche dopo l'alluvione

Prossimo Articolo

24h Spa, Libere: Audi-Team WRT subito al comando

24h Spa, Libere: Audi-Team WRT subito al comando
Carica commenti