GT World Challenge Europe Endurance

Spa, Bertrand Baguette per Peter Kox sull’Audi R8

condivisioni
commenti
Spa, Bertrand Baguette per Peter Kox sull’Audi R8
Di:
, Direttore Responsabile Motorsport.com Switzerland
28 lug 2016, 22:09

L’elenco iscritti della 24 Ore di Spa ha registrato alcune novità in extremis, fra le quali l’avvicendamento belga-olandese nel Belgian Audi Club Team WRT e lo sbarco di Riccardo Ragazzi all’AF Corse...

#4 Belgian Audi Club Team WRT Audi R8 LMS: Pierre Kaffer, Peter Kox, Adrien de Leener
#4 Belgian Audi Club Team WRT, Audi R8 LMS: Adrien de Leener, Peter Kox, Pierre Kaffer
Peter Kox, Stephanie Kox

Pochi istanti prima che alle ore 13:20 di giovedì 28 luglio i concorrenti della 24 Ore di Spa-Francorchamps scendessero in pista per la prima sessione di prove libere, l'elenco iscritti è stato ultimato e reso definitivo, ovviamente non senza colpi di scena.

Vi sono stati alcuni cambiamenti rispetto alla primigenia lista di concorrenti al via della maratona vallone, il più rilevante dei quali è stato il fatto che il belga Bertrand Baguette ha sostituito l’olandese Peter Kox sull’attesa Audi R8 numero 4 schierata dal Belgian Audi Club Team WRT.

La Lamborghini numero 29 della Konrad Motorsport ha invece registrato l’approdo di tre giovanissimi talenti: Jules Gounon (21 anni), Luca Rettenbacher (suo coetaneo) e Rik Breukers (appena maggioranno), che coadiuveranno Christopher Zöchling sull'Huracán GT3 turchese e blu.

Il padovano Riccardo Ragazzi si è unito all’equipaggio della Ferrari 488 GT3 della AF Corse contraddistinta dal numero 52 sul cofano, mentre Howard Blank sarà al volante di una delle Porsche iscritte nella categoria Groupe Nationale, segnatamente la 911 GT3 Cup numero… 911 (!) della scuderia RMS.

C'è anche una macchina che ha cambiato categoria di riferimento: è la Ferrari 458 Italia GT3 numero 41 dell’équipe Classic & Modern Racing, “degradata” nella Coppa Amateur.

Prossimo Articolo
Prime qualifiche: il fulmine è la Mercedes di Maximilian Götz

Articolo precedente

Prime qualifiche: il fulmine è la Mercedes di Maximilian Götz

Prossimo Articolo

McLaren in pole provvisoria in Belgio con Van Gisbergen

McLaren in pole provvisoria in Belgio con Van Gisbergen
Carica commenti