La I.S.R. schiera Salaquarda, Stippler e Schmid nel BES

condivisioni
commenti
La I.S.R. schiera Salaquarda, Stippler e Schmid nel BES
Di:
18 apr 2017, 13:46

L'ingaggio di Stippler è un bel colpo, perché si tratta di un factory driver Audi. L'equipaggio infatti dividerà l'abitacolo di una R8 LMS a partire dal fine settimana di Monza.

#75 ISR, Audi R8 LMS: Filip Salaquarda, Clemens Schmidt, Frank Stippler
#75 ISR, Audi R8 LMS: Filip Salaquarda, Clemens Schmidt, Frank Stippler get back to pitlane with quad
#75 ISR, Audi R8 LMS: Filip Salaquarda, Clemens Schmidt, Frank Stippler
#75 ISR, Audi R8 LMS: Filip Salaquarda, Clemens Schmidt, Frank Stippler
#75 ISR, Audi R8 LMS: Filip Salaquarda, Clemens Schmidt, Frank Stippler

È oramai alle porte il primo appuntamento dell'attesa Blancpain GT Series Endurance Cup 2017. I.S.R. racing sarà al via dell'appuntamento inaugurale, in programma il prossimo fine settimana all'Autodromo Nazionale di Monza, con l'Audi R8 LMS numero 75 affidata all'equipaggio PRO formato da Filip Salaquarda, Frank Stippler e Clemens Schmid.

Filip Salaquarda, classe 1984, ha maturato una consistente esperienza in questo campionato con cinque partecipazioni alle spalle, ma nel suo palmares spiccano risultati importanti sia in classe GT che con le vetture a ruote scoperte, con le quali si è messo in luce all'inizio della carriera.

Frank Stippler, Audi Factory Driver classe 1975, è sicuramente uno dei maggiori conoscitori delle vetture di Ingolstadt, con le quali corre dal 2004. Proprio con l'Audi R8 LMS ha conquistato lo scorso anno il VLN Endurance Championship, bissando il successo del 2014, ma nella sua lunga carriera spiccano le due vittorie alla 24 Ore del Nürburgring nel 2011 e 2012, il secondo posto nella Fia GT Series 2013 e i trionfi nella Porsche Carrera Cup Germany e nella Porsche Michelin Supercup 2003.

Clemens Schmid, classe 1990, è alla prima stagione con I.S.R. racing e con il marchio Audi, ma ha già partecipato alla Blancpain GT Series Endurance Cup nel 2015 e nel 2016. Ha messo in luce il suo potenziale nella Porsche GT3 Cup Challenge Middle East con due vittorie, 2013 e 2015, un secondo posto del 2014 e un terzo nel 2012. Vanta anche un importante secondo assoluto alla 24 Ore di Dubai 2015.

La gara monzese, che si preannuncia decisamente spettacolare con più di cinquanta vetture al via, inizierà venerdì 21 aprile con i Bronze Test in pista dalle 16:25 (GMT +2). Sabato 22 aprile doppio appuntamento con le prove libere alle ore 10:45 e le pre qualifiche alle ore 16:05. Domenica 23 aprile si inizierà con le qualifiche alle 9:50 prima della gara che scatterà alle 14:45 e si svilupperà sulle consuete tre ore.

Motorsport TV trasmetterà in diretta l'appuntamento in Europa, mentre Eurosport metterà in onda gli highlights del weekend nella giornata di martedì 25 aprile. Sul sito ufficiale www.blancpain-gt-series.com sarà disponibile la diretta streaming con il commento in inglese o in francese.

"La prima gara della stagione della Blancpain GT Series Endurance Cup è sempre un appuntamento molto emozionante e sono molto contento di poter affrontare questa nuova sfida con tre piloti che hanno già dimostrato il loro valore e la loro determinazione. Frank, Filip e Clemens condivideranno per la prima volta il volante della stessa vettura, ma sono sicuro che sapranno trovare ben presto il feeling migliore per puntare a giocare un ruolo da protagonisti. Sarà il nostro terzo anno ad impegno pieno in questo campionato, conosciamo bene tutti gli appuntamenti e lavoreremo passo dopo passo per disputare una grande stagione" ha detto il team principal Igor Salaquarda.

Prossimo Articolo
Amici, Lind e Costantini formano l'equipaggio della Raton Racing

Articolo precedente

Amici, Lind e Costantini formano l'equipaggio della Raton Racing

Prossimo Articolo

Davide Rigon pronto al debutto nelle Blancpain Series 2017 a Monza

Davide Rigon pronto al debutto nelle Blancpain Series 2017 a Monza
Carica commenti