Ajo vuole l'ultimo titolo della 125 Gp e raddoppia

Ajo vuole l'ultimo titolo della 125 Gp e raddoppia

La squadra campione del mondo porterà in pista la bellezza di cinque moto

Il progetto di Aki Ajo per l'ultima stagione della storia della 125 Gp presenterà al via del 2011 ben 5 piloti divisi in due strutture con Efrén Vázquez, Johann Zarco (entrambi con lo sponsor Ajo Motorsport), Zulfahmi Khairuddin (AirAsia-SIC-Ajo) e gli ex Red Bull MotoGP Academy Jonas Folger e Danny Kent (Red Bull Ajo Motorsport) in un secondo gruppo. “Avevamo bisogno di una nuova sfida. Siamo stati Campioni del Mondo lo scorso anno con Marc Márquez e nel 2008 con Mike di Meglio, e sebbene siamo consapevoli che sia dura ripetersi, siamo altrettanto pronti per provarci” ha detto Ajo a MotoGp.com. “Con l'arrivo della Moto3 credo sia una buona idea avere due team. Magari in futuro avremo un team Factory e uno Junior. Diciamo che si tratta di un investimento per il futuro”. “Credo che Efrén, in quanto pilota con maggior esperienza, dovrà spingere e provare a correre per il titolo, mentre Zarco sia pronto per esssere il futuro. Il nostro terzo pilota, Zulfahmi, l'ho incontrato molte volte durante l'inverno e ha grande fame di esperienza e potrà imparare tanto con noi”. “Nel Red Bull team si tratta di un progetto che possa far crescere questi giovani piloti, ragazzi che avevano già fatto parte del programma. Credo che Jonas e Danny siano piloti di grande talento, tutti ne sono consapevoli. JOnas correrà per il podio e Danny ha fatto grandi gare con Lambretta”. Nonostante questo grande sforzo, un occhio è già puntato alla stagione 2012 e all'arrivo della Moto3: “Stiamo parlando con varie aziende al momento e vogliamo essere pronti per la Moto3, quindi stiamo lavorando anche su questo fronte. Durante l'estate chiuderemo i nostri piani per il 2012”.
Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati 125 GP
Articolo di tipo Ultime notizie
Tag bologna, h2roma, mobilità sostenibile