La FMI trova un posto a Moretti per il Mugello

La FMI trova un posto a Moretti per il Mugello

Correrà come wild card con il team Junior Gp Racing Dream FMI

La Federazione Motociclistica Italiana è corsa in aiuto di Riccardo Moretti, rimasto appiedato dal Fontana Racing proprio alla vigilia della gara di Mugello del Motomondiale. Il 25enne ravennate infatti riuscirà a presentarsi al via del Gp d'Italia classe 125 in sella ad una moto del Junior Gp Racing Dream FMI, che per l'occasione ha deciso di schierare un'Aprilia in più oltre a quelle di Alessandro Tonucci, Armando Pontone e Luigi Morciano. "La Federazione, attraverso il team Junior GP Racing Dream FMI, dimostra la sua attenzione rispetto alla problematica dei piloti italiani nella classe 125cc" ha detto Paolo Sesti, presidente della FMI. "Dare la possibilità a Riccardo Moretti, Campione Italiano in carica, di partecipare al Gran Premio d’Italia è un segnale importante dell’interesse nel sostenere i giovani talenti di casa nostra, cosi come già successo per Lorenzo Savadori lo scorso anno a Valencia". Ovviamente Moretti è molto riconoscente per questo: "Sono veramente grato alla Federazione Motociclistica Italiana che, con la sua disponibilità ed il suo interessamento, mi ha permesso di essere schierato nella struttura dello JGP Racing Dream in questa gara. Per me poter correre il Gran Premio del Mugello era ed è un obbiettivo importante, e la situazione creatasi all’ultimo momento per questioni di sponsor chiudendo di fatto il rapporto con il Team Fontana, aveva significato una grande delusione. L’interessamento immediato dei responsabili federali ha fatto si che si potesse trovare questa soluzione, e voglio ringraziarli personalmente per questo. Spero di poterli ricambiare con un bel risultato in pista. Come sempre farò tutto il possibile per non tradire la fiducia che mi è stata data".
Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati 125 GP
Piloti Riccardo Moretti
Articolo di tipo Ultime notizie