Losail, Libere 3: Terol assoluto padrone

Losail, Libere 3: Terol assoluto padrone

Lo spagnolo mantiene un secondo di margine sul resto della conccorenza

Va in archivio anche l'ultima sessione di prove libere del Gp del Qatar classe 125 Gp. Domani si comincia a fare sul serio con le prove ufficiali, ma ancora non si vede nessuno all'orizzonte in grado di infastidire l'assoluto dominio di Nico Terol. Nonostante il forte vento, il vice-campione del mondo in carica ha abbassato di un altro mezzo secondo la sua prestazione di ieri, portando a 2'06"957 il nuovo limite e creando ancora una volta un gap di quasi un secondo con il resto del gruppo. Alle spalle della sua Aprilia si è piazzata infatti la Derbi di Efren Vazquez, che però ha chiuso staccato di ben 931 millesimi dal suo connazionale. Ad interrompere il dominio iberico ci ha pensato poi Sandro Cortese, autore del terzo tempo davanti al rientrante Sergio Gadea. L'altro tedesco Jonas Folger chiude la top five, precedendo Miguel Oliveira ed Hector Faubel che sono stati i protagonisti delle tre cadute della sessione (due per il portoghese ed una per lo spagnolo), che però gli sono costate solo del tempo perso fortunatamente. Scivolano sempre più indietro, infine, i piloti italiani, con il terzetto composto da Simone Grotzkyj-Giorgi, Luigi Morciano ed Alessandro Tonucci ad occupare le posizioni compresa tra la 21esima e la 23esima, staccati tutti di oltre 4"5.

125 Gp - Losail - Libere 3

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati 125 GP
Articolo di tipo Ultime notizie
Tag tuning