Losail, Libere 2: prosegue il dominio di Terol

Losail, Libere 2: prosegue il dominio di Terol

Lo spagnolo ha mantenuto ancora un secondo di vantaggio sugli inseguitori

Continua anche nelle Libere 2 la fuga solitaria di Nico Terol. Il vice-campione in carica della 125 Gp è stato ancora una volta il più rapido, stampando un clamoroso 2'07"418 che gli ha permesso di fare nuovamente il vuoto alle sue spalle a Losail. Proprio come nella prima sessione, nessuno è riuscito a girare nel suo stesso secondo, con il primo degli inseguitori, il tedesco Sandro Cortese, che si è fermato solo ad un crono di 2'08"434. Per il resto della truppa si preannuncia dunque un weekend piuttosto complicato, a meno che il pilota del Team Aspar non decida di fare un regalo alla concorrenza e commettere qualche errore che potrebbe riaprire i giochi. Il dominio che sembra in grado di imporre Terol però lascia un pizzico di amaro in bocca, perchè alle sue spalle la lotta sembra decisamente aperta, con Cortese, Hector Faubel, Luis Salom e Jonas Folger che completano la top five con tempi tutti molto vicini tra loro. Peggiora purtroppo invece la situazione degli italiani, con nessuno dei nostri portacolori che è stato capace di inserirsi nella zona punti virtuale: il migliore è stato ancora Luigi Morciano, che però si è dovuto accontentare delle diciottesima piazza.

125 Gp - Losail - Libere 2

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati 125 GP
Piloti Nicolas Terol
Articolo di tipo Ultime notizie
Tag ginevra