GT World Challenge Europe Endurance
09 mag
-
10 mag
Prossimo evento tra
48 giorni
29 mag
-
30 mag
Prossimo evento tra
68 giorni
GT World Challenge Europe Sprint
01 mag
-
03 mag
Prossimo evento tra
40 giorni
26 giu
-
28 giu
Prossimo evento tra
96 giorni
Formula 1
12 mar
-
15 mar
Evento concluso
MotoGP
G
GP di Spagna
30 apr
-
03 mag
Prossimo evento tra
39 giorni
14 mag
-
17 mag
Prossimo evento tra
53 giorni
WRC
12 mar
-
15 mar
Evento concluso
21 mag
-
24 mag
Prossimo evento tra
60 giorni
WSBK
G
Losail
13 mar
-
15 mar
Evento concluso
G
Assen
17 apr
-
19 apr
Prossimo evento tra
26 giorni
Formula E
27 feb
-
29 feb
Evento concluso
05 giu
-
06 giu
Prossimo evento tra
75 giorni
WEC
22 feb
-
23 feb
Evento concluso
23 apr
-
25 apr
Prossimo evento tra
32 giorni

Johann Zarco il più veloce nelle Libere 3

condivisioni
commenti
Johann Zarco il più veloce nelle Libere 3
Di:
5 nov 2011, 10:35

Dietro a lui Luis Salom ed Efren Vazquez

Si apre la seconda giornata dell’ultimo appuntamento con la classe cadetta che, dopo il suo debutto nel 1949, verrà sostituita dal prossimo anno dalla nuova categoria Moto3. Il sabato del Gran Premio Generali de la Comunitat Valenciana accompagna l’uscita in pista dei piloti con un bel sole e condizioni dell’asfalto decisamente migliorate rispetto a quanto visto ieri. Archiviati i risultati ‘da bagnato’ fatti registrare nelle FP1 e nelle FP2, Johann Zarco (Avant-AirAsia-Ajo) sale in sella al sua Derbi e mostra a tutti il suo ottimo stato di forma alla vigilia della gara che deciderà l’ultimo Campione del Mondo 125. Il francese porta a termine 18 giri del circuito Ricardo Tormo facendo registrare un tempo veloce di 1:42.297. Nei secondi finali balza in seconda posizione lo spagnolo del team RW Racing GP Luis Salom, che aspetta l’ultima tornata per mettere a referto un 1:42.611 con il quale scivola a 314 millesimi dalla testa. Terzo tempo per il compagno di squadra del francese leader: il pilota di casa Efren Vazquez (Avant-AirAsia-Ajo), scattato nella gara valenciana del 2010 dalla 7ª piazza della griglia e giunto poi 8º sul traguardo, fa segnare un 1:42.695, 398 millesimi più lento del miglior risultato del turno. Dopo una prima giornata in sordina, per lui solo il 10º crono, Nicolas Terol (Bankia Aspar) torna a farsi vedere nelle zone alte della tabella dei tempi firmato il 4º crono della mattinata (1:42.731 per lui, a 434 millesimi dal rivale Zarco). L’ordine d’arrivo prosegue poi con altri tre piloti di origine spagnola: termina 5º il Rookie of the Year Maverick Viñales (Blusens by Paris Hilton Racing), autore di un 1:43.235 (+0.938s), mentre concludono rispettivamente in 6ª e 7ª posizione i compagni di squadra di Nico Terol, Adrian Martin ed Hector Faubel. Il primo gira in 1:43.289 (+0.992s), il secondo in 1:43.547 (+1.250s). Completano il gruppo di testa Sandro Cortese (Intact-Racing Team Germany), che nonostante la caduta chiude con un 1:43.715 (+1.418s) che gli vale l’8º piazzamento, Jonas Folger (Red Bull Ajo MotorSport), e Alberto Moncayo (Andalucia Banca Civica).
Prossimo Articolo
Valencia, Libere 2: Cortese leader sotto la pioggia

Articolo precedente

Valencia, Libere 2: Cortese leader sotto la pioggia

Prossimo Articolo

A sorpresa la prima pole position di Danny Webb

A sorpresa la prima pole position di Danny Webb
Carica commenti

Riguardo questo articolo

Serie 125 GP
Piloti Johann Zarco
Autore Redazione Motorsport.com