Marrakech: Tarquini conquista la pole position

Marrakech: Tarquini conquista la pole position

Il campione in carica dividerà la prima fila con Robert Huff

Sarà il campione del mondo in carica, Gabriele Tarquini, a partire in pole position nella prima delle due gare di Marrakech, teatro del secondo appuntamento stagionale del WTCC. Il pilota abruzzese non ha commesso errori con la Seat Leon TDI meritandosi la leadership sull'insidiosa pista marocchina che ha mietuto delle vittime illustri. Il “Cinghiale” dividerà la prima fila con Robert Huff, che con la Chevrolet Cruze ha colto il suo miglior tempo pochi istanti prima dell'incidente che è costato un bel botto contro il muro dell'ultima chicane a Nykjaer. Tutta la seconda fila è firmata Seat con Jordi Gené e Tiago Monteiro davanti all'altra Chevrolet di Yvan Muller. Franz Engstler, nono nella lista dei tempi, è il leader nella classe degli indipendenti. Norbert Michelisz non è uscito dalla tagliola della Q1: l'ungherese è andato a scivolare contro il muro pochi secondi dopo aver conquistato il miglior crono della sessione. Partirà quindi decimo sulla griglia. Anche Alain Menu ha scoperto quanto insidiose siano le chicane della pista africana: lo svizzero ha urtato la sua Chevrolet Cruze alla chicane finale. Quando ha avuto l'incidente era decimo, ma poi è scivolato fino al 13. posto finale della sessione. Molto male le Bmw di Augusto Farfus e Andy Priaulx mai protagonisti su una pista che non si adatta alle trazioni posteriori. Grande tifo locale per il pilota locale Mehdi Bennani sedicesimo sullo schieramento. Ieri nel paddock si era visto Bernie Ecclestone, mentre oggi è intervenuto il presidente della Fia, Jean Todt a promuovere con tutti i piloti la campagna di sicurezza stradale che la Federazione sta conducendo con l'obiettivo di abbattere il numero dei morti annuali per incidenti stradali. WTCC, Marrakech, 1/05/2010
 Classifica prove ufficiali (primi 10) 1. Gabriele Tarquini – Seat – 1'45"830 2. Rob Huff - Chevrolet - 1'46"364 +0"534
 3. Jordi Gene - Seat - 1'46"375 +0"545 4. Tiago Monteiro - Seat - 1'46"696 +0"866 5. Yvan Muller - Chevrolet - 1'46"705 +0"875
 6. Michel Nykjaer - Seat - 1'46"7515 +0"921 7. Tom Coronel - Seat - 1'47"0442 +1"214 8. Fredy Barth - Seat - 1'48"027 +2"197
 9. Franz Engstler - BMW - 1'48"994 +3"164 10. Norbert Michelisz - Seat – senza tempo 11. Augusto Farfus - BMW - 1'47”616 12. Andy Priaulx - BMW - 1'47”472 13. Alain Menu - Chevrolet- 1'47”761 14. Stefano D'Aste - BMW 320si 1'48”252 15. Sergio Hernandez - BMW - 1'48”556 16. Mehdi Bennani - BMW - 1'48”854 17. Harry Vaulkhard - Chevrolet - 1'49”028 18. Darryl O'Young - Chevrolet - 1'49”313 19. Andrei Romanov - BMW - 1'51”014 20. Ismail Sbai - Chevrolet -i 1'53”195

Diventa parte di qualcosa di grande

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati WTCC
Piloti Gabriele Tarquini
Articolo di tipo Ultime notizie