WSBK 2010: test Ducati e BMW al Mugello

WSBK 2010: test Ducati e BMW al Mugello

Iniziano oggi i test in previsione delle prossime quattro gare

Quattro Gran Premi in sei settimane non sono certamente una passeggiata, anzi: con così poco tempo tra una corsa e l'altra, presentarsi con materiale tecnico non idoneo al raggiungimento del massimo obiettivo, la vittoria, potrebbe rappresentare un errore madornale nelle strategie che devono riportare Haga e Fabrizio al Mondiale. A Borgo Panigale questo lo sanno molto bene ed è per questo che da oggi l'armata Ducati scenderà in pista al Mugello: l'intenzione è quella di provare nuove componenti per il motore, in modo da riuscire a recuperare il gap che ormai inizia a farsi evidente nei confronti delle migliori quattro cilindri, ma anche di trovare un assetto che permetta ad Haga di sfruttare meglio e con più costanza di prestazione le gomme Pirelli in mescola morbida. Un elemento, quest'ultimo, fondamentale per giocarsi al meglio le Superpole e partire più avanti in griglia di partenza: perchè se è vero che in moto superare è più semplice che in auto è anche vero che il livello di competitività del 2010 è talmente elevato che perdere il trenino di testa nei primi giri dopo il via significa perdere la possibilità di vincere od ottenere posizioni che "pagano" punti pesanti. A fianco degli uomini in rosso anche la BMW di Davide Tardozzi. L'ex-team manager del team ufficiale di Borgo Panigale sta facendo un lavoro eccezionale al muretto della casa di Monaco e queste prove potrebbero permettere alla BMW di compiere un ulteriore passo avanti, dopo l'eccezionale quarta posizione ottenuta a Valencia senza sfruttare particolari condizioni favorevoli (cadute o meteo). Nelle prossime ore ne sapremo di più. Stay tuned.

Diventa parte di qualcosa di grande

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati WSBK
Piloti Noriyuki Haga , Fabrizio Michel
Articolo di tipo Ultime notizie