WSBK 2010: bene i test di Scassa a Misano Adriatico

WSBK 2010: bene i test di Scassa a Misano Adriatico

Il pilota del team Supersonic è soddisfatto della sua Ducati

L'appuntamento con il Mondiale WSBK per il Team Supersonic Racing ed il bravissimo pilota italiano Luca Scassa è fissato per il 28 marzo sulla pista di Portimao. Saltato l'appuntamento di Phillip Island per ragioni legate all'impossibilità di mettere assieme una trasferta estremamente articolata in poco tempo (l'accordo con pilota e Ducati è arrivato a metà febbraio) più che al budget, il team italiano ha scelto di lavorare a casa, scegliendo una delle piste su cui si correrà anche quest'anno - Misano Adriatico - per iniziare a lavorare sulla nuova moto. Moto che, come tutte le Ducati private, dovrebbe essere in grado di fornire a Luca la spinta necessaria per lottare tra i primi 10. Certo, non si tratta di una ufficiale ne della versione 2010 a disposizione del Team Althea - con la quale Checa ha vinto una manche in Australia - ma di un aggiornamento 2010 delle RS09 che lo scorso anno si sono comunque dimostrate molto competitive. "La 1098RS va molto forte - dichiara Luca Scassa al termine del test - anche se devo ancora cucirmela addosso. Una sola giornata di test è un po' poco per capire al 100% una moto come la Ducati, ma sono davvero contento perchè mi sento a mio agio con il bicilindrico e con l'elettronica onboard." "Visto e considerato - aggiunge il pilota toscano - che la giornata di test è stata intensa ma non sufficiente a farci percorrere tutti i km di cui abbiamo bisogno, considero Portimao e Valencia come delle vere e proprie giornate di test. Con questo non voglio pormi alcun limite, anzi, Portimao è una pista che mi piace e spero di fare bene, ma in generale voglio che la stagione sia un crescendo." "Le differenze tra questa Ducati e la Kawasaki che ho usato lo scorso anno - conclude Luca Scassa - sono numerose. La 1098RS è più leggera, più bilanciata ed ha una erogazione diversa. Anche il colore mi piace di più...(sorride)." Attendiamo Luca ed il team Supersonic alla prova della pista: Portimao è un circuito "gradito" a Luca ed un buon risultato potrebbe anche essere davvero alla sua portata. [Foto: tks to Flavio Folli]

Diventa parte di qualcosa di grande

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati WSBK
Piloti Luca Scassa
Articolo di tipo Ultime notizie