La Yahama sogna di ripetere la doppietta del 2009

La Yahama sogna di ripetere la doppietta del 2009

Toseland e Crutchlow sono ottimisti in vista della gara del Miller

Lo scorso anno il Miller Motorsports Park sorrise decisamente al team Yamaha Sterilgarda, con Ben Spies che ottenne una strepitosa doppietta sul tracciato dello Utah. Oggi il campione americano non c'è più, ma James Toseland e Cal Crutchlow hanno tutte le intenzioni di provare a ripetere quanto fatto da lui nel 2009. Per Toseland si tratta di una prima assoluta a Salt Lake City, ma l'ex campione del mondo pare decisamente ottimista per la gara di lunedì: "Mi è sempre piaciuto venire a correre in USA e anche se questa pista è nuova per me, sono ottimista. Ho avuto la possibilità di fare alcuni giri a bordo di una Mustang della Miller Racing School e così mi sono fatto un'idea del tracciato. Cercherò di impararlo il più velocemente possibile e spero di non avere i problemi di grip riscontrati in gara a Kyalami". Cal Crutchlow invece un anno fa salì sul gradino più basso del podio della Supersport, dopo un bel duello con Kenan Sofuoglu ed Eugene Laverty: "E' bello tornare qui. Mi piace questa pista, lo scorso anno in Supersport mi ero divertito. Confido in un fine settimana positivo e sono sicuro che lotteremo per il podio in entrambe le gare".

Diventa parte di qualcosa di grande

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati WSBK
Piloti Cal Crutchlow , Toseland James
Articolo di tipo Ultime notizie