Motorland Aragon entra nel calendario dal 2011

Motorland Aragon entra nel calendario dal 2011

Nelle prossime tre stagioni il mondiale farà tappa anche sul circuito spagnolo

Novità per il calendario del Mondiale Superbike: dall'anno prossimo infatti la carovana delle derivate di serie farà tappa anche al Motorland Aragon, meglio noto come Alcaniz. Questa mattina infatti è stato firmato un accordo triennale tra la Infront Motor Sports, società che organizza il mondiale, e l'amministratore delegato dell'impianto aragonese, proprio nella sede del governo della regione spagnola. Un gran bel colpo per il tracciato fondato solamente un anno sulla base di un progetto di Hermann Tilke, architetto ufficiale della Formula 1, specie se si pensa che già da quest'anno ospiterà anche la MotoGp Paolo Flammini, grande capo di Infront Motor Sports, ha dichiarato: "Motorland Aragon è un circuito nuovissimo ed è già al top; avere sia MotoGp e Superbike nei primi anni dimostra che è un circuito di altissimo livello. La Superbike ha bisogno di requisiti come sicurezza e infrastrutture per garantire la presenza di molti spettatori e Motorland è in grado di offrire tutto questo." Alla "stretta di mano" ha partecipato anche Carlos Checa, che ha aggiunto: "Le gare Superbike sono equilibrate a livello sportivo e per questo motivo sono spettacolari, anche per chi le vede in TV. Motorland è un circuito che rispetta tutti gli standard qualitativi per avere una gara di primo livello mondiale. Sono contento di correre il prossimo anno la gara Superbike a Motorland e spero di vincere!".

Diventa parte di qualcosa di grande

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati WSBK
Articolo di tipo Ultime notizie