Markko Martin fa da "tutor" a Ken Block

L'esperto ex pilota della Ford ha fatto da navigatore all'americano nei test pre-Portogallo

Markko Martin fa da
Ken Block ha avuto l'onore di avere un navigatore d'eccezione nei test che ha svolto lunedì in preparazione al Rally del Portogallo. Il pilota americano è tornato al volante della sua Ford Focus WRC dopo oltre un mese (era dal Rally della Turchia che non la guidava), potendo approfittare dei consiglio di un pilota esperto come Markko Martin. Nel corso dei 70 km percorsi, l'estone, che tra il 2002 ed il 2004 è stato proprio uno dei piloti ufficiali della casa di Detroit, ha aiutato Block con la messa a punto della vettura, specie per quanto riguarda l'assetto, dandogli anche degli importanti consigli a livelli di guida. "Uno dei nostri problemi maggiori per quest'anno è la mancanza di esperienza di Ken al volante della Focus WRC e le possibilità limitate che abbiamo per organizzare dei test" ha spiegato Derek Dauncey, team principal del Monster World Rally Team. "E' la prima volta che Ken ha potuto lavorare attivamente in un test, dandoci informazioni importanti per quanto riguarda l'assetto e le mappature: il risultato è che ora la vettura è molto più adatta al suo stile di guida. Inoltre ha potuto sfruttare anche l'esperienza di un pilota del calibro di Markko Martin, dal quale ha potuto carpire importanti consigli di guida" ha aggiunto. "Sicuramente la giornata di oggi è stata molto produttiva, quindi speriamo di poterne raccogliere i frutti in Portogallo, disputando una bella gara" ha concluso.

Diventa parte di qualcosa di grande

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati WRC
Piloti Ken Block
Articolo di tipo Ultime notizie