WRC: Ford prova la Fiesta con il motore della Focus

WRC: Ford prova la Fiesta con il motore della Focus

L'obiettivo è valutare la resistenza del telaio e della trasmissione

In casa Ford procede bene lo sviluppo della Fiesta RS WRC, vettura che nella prossima stagione raccoglierà l'eredità della Focus WRC nel Mondiale Rally. Tra oggi e domani la casa di Detroit svolgerà un test molto interessante sulle strade che solitamente ospitano del Rally di Sardegna: sulla piccola utilitaria, che per ora corre nella classe Super 2000, verrà montato il motore della Focus con cui quest'anno Mikko Hirvonen sta dando la caccia alla corona iridata. L'obiettivo del test, che anche la Citroen ha già svolto montando sulla DS3 WRC il motore della C4 WRC, è quello di verificare come reagiscono il telaio e la trasmissione alla potenza (300 cv) ed alla coppia elevata (550 N/m) di questo propulsore. In caso positivo infatti la vettura non avrà problemi ad adattarsi al meglio al nuovo motore sovralimentato da 1,6 litri che verrà utilizzato nel 2011. Inoltre permetterà di realizzare un assetto base, che potrà essere sfruttato per cominciare lo sviluppo quando la vettura sarà completa anche del motore, che però non dovrebbe essere pronto prima di fine estate. Christian Loriaux, direttore tecnico della Ford, non ha voluto però fornire troppi dettagli sul test: “Questo test fa parte del programma di sviluppo della Fiesta S2000. Per questo non vogliamo rivelare troppi dettagli del lavoro che svolgeremo”.

Diventa parte di qualcosa di grande

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati WRC
Articolo di tipo Ultime notizie
Tag rally