Nuova Zelanda: Latvala beffa Ogier in volata!

Nuova Zelanda: Latvala beffa Ogier in volata!

Un testacoda costa la vittoria al francese, la Ford diventa il marchio più vincente della storia

Sembrava la realizazzione di un sogno, ma forse è proprio perchè era quasi tutto perfetto che alla fine è andato in fumo: Sebastien Ogier non avrebbe dovuto neanche prendere parte al Rally di Nuova Zelanda, ma stava per portare a casa la vittoria. Peccato solo che un testacoda a tre curve dal termine dell'ultima speciale gli sia costato il primo centro iridato, regalando la vittoria a Jari-Matti Latvala, che ha quindi permesso alla Ford di scavalcare la Lancia e diventare il marchio più vincente nella storia del Mondiale (75 vittorie a 74). All'inizio dell'ultima speciale i due erano separati da appena 6"2, ma Ogier aveva lo svantaggio di dover transitare per primo sul persorso di Whaanga Coast. Questo ha portato il pilota della Citroen a spingere al massimo e forse anche troppo, inducendolo in errore appunto a tre curve dal termine. La cosa che deve fare più male ad Ogier è che senza questa sbavatura avrebbe sicuramente vinto, visto che alla fine Latvala gli è andato davanti per appena 2"4. "Stavolta ci sono andato molto, molto vicino. Accettare di aver perso per un errore a tre curve dalla fine è dura" ha commentato il francesino. L'ultima speciale però non è stata fatale solo a lui: a Petter Solberg, terzo fino a quel momento, è andata addirittura peggio, visto che è stato costretto al ritiro da un impatto contro un palo telefonico. Illesi comunque sia lui che il suo navigatore. Al terzo posto è giunto dunque Sebastien Loeb, che anche nell'ultima giornata si è reso protagonista di un brutto errore gettando al vento una potenziale vittoria. Dopo essere finito contro la sponda di un ponte nella prima tappa, oggi è finito addosso ad un albero, scivolando dal primo al quarto posto. Il terzo posto poi lo ha infatti recuperato solo per il ko di Solberg. A completare la top five troviamo poi Mikko Hirvonen e Dani Sordo, con il finlandese della Ford che non è mai riuscito a trovare il giusto passo in questa gara e che alla fine ha quindi perso dei punti da Loeb anche in questa occasione. Tra le vetture S2000 la vittoria è andata alla Ford S2000 di Jari Ketomaa, ottavo assoluto al traguardo, che alla fine l'ha spuntata con oltre un minuto di vantaggio su Xevi Pons. L'idolo locale Hayden Paddon si è imposto invece tra le vetture di produzione. MONDIALE RALLY, Rally di Nuova Zelanda, 9/05/2010 Classifica finale (primi 10) 1. Jari-Matti Latvala - Ford Focus WRC - 4.04'09"8 2. Sebastien Ogier - Citroen C4 WRC - +2"4 3. Sebastien Loeb - Citroen C4 WRC - +15"2 4. Mikko Hirvonen - Ford Focus WRC - +21"3 5. Dani Sordo - Citroen C4 WRC - +25"8 6. Matthew Wilson - Ford Focus WRC - +3'26"0 7. Henning Solberg - Ford Focus WRC - +6'15"3 8. Jari Ketomaa - Ford Fiesta S2000 - +10'19"3 9. Federico Villagra - Ford Focus WRC - +10'49"8 10. Xevi Pons - Ford Fiesta S2000 - + 11'13"4 La classifica del campionato (primi 10): 1. Loeb 108; 2. Latvala 72; 3. Hirvonen 64; 4. Ogier 63; 5. Petter Solberg 53; 6. Sordo 34; 7. Wilson 30; 8. Henning Solberg 24; 9. Villagra 22; 10. Raikkonen 14.

Diventa parte di qualcosa di grande

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati WRC
Piloti Jari-Matti Latvala
Articolo di tipo Ultime notizie