Nuova Zelanda: dopo otto speciali comanda Solberg

Nuova Zelanda: dopo otto speciali comanda Solberg

Primi quattro racchiusi in appena 6"7, solo Hirvonen e Loeb sono più staccati

Sono già andate in archivio otto prove speciali, ma a giudicare dai distacchi si può dire tranquillamente che il Rally di Nuova Zelanda è ancora praticamente all'inizio: i primi quattro infatti sono racchiusi in appena 6"7. A guidare la classifica c'è la Citroen C4 WRC di Petter Solberg, che ha preso il comando delle operazioni proprio nell'ultimo tratto cronometrato, soffiando la leadership alla Ford Focus WRC di Jari-Matti Latvala, che comunque rimane a solo 1"5. In terza ed in quarta posizione troviamo invece le altre due C4 WRC di Sebastien Ogier e Dani Sordo, con quest'ultimo che era stato un pò il mattatore della giornata, comandando dalla terza alla sesta speciale, prima di scivolare indietro. Anche se comunque gli appena 6"7 di ritardo da Solberg lo tengono pienamente in gara. Ad essere staccati, quindi, sono i due protagonisti più attesi: Mikko Hirvonen e Sebastien Loeb. Il finlandese della Ford è quinto ad una ventina di secondi dalla vetta, ma probabilmente ha lavorato per evitare di essere il primo nei passaggi di domani. Il sei volte campione del mondo invece era partito a razzo nelle prime due speciali, ma poi nella terza è andato ad impattare contro la sponda di un ponte, perdendo parecchio tempo prezioso. Dunque, nonostante la vittoria nella speciale più lunga e tecnica del pomeriggio, si ritrova settimo a 1'21" da Solberg. Tra i due principali contendenti al titolo si è inserita la Ford Focus WRC della Stobart affidata a Matthew Wilson, che è stato vittima di un inconveniente piuttosto curioso: la sua vettura infatti ha perso un finestrino nel corso della terza speciale e per lui proseguire è stata dura visto che entrava tantissima polvere nell'abitacolo. Poi però la sua squadra ha convinto uno spettatore a "donare" a Wilson il finestrino della sua Focus stradale, permettendogli di proseguire regolarmente. MONDIALE RALLY, Rally di Nuova Zelanda, 7/05/2010 Classifica dopo 8 prove speciali 1. Petter Solberg - Citroen C4 WRC - 1.34'43"6 2. Jari-Matti Latvala - Ford Focus WRC - +1"5 3. Sebastien Ogier - Citroen C4 WRC - +5"2 4. Dani Sordo - Citroen C4 WRC - +6"7 5. Mikko Hirvonen - Ford Focus WRC - +20"4 6. Matthew Wilson - Ford Focus WRC - +1'06"1 7. Sebastien Loeb - Citroen C4 WRC - +1'21"1 8. Henning Solberg - Ford Focus WRC - +1'42"2 9. Jari Ketomaa - Ford Fiesta S2000 - +4'12"6 10. Xevi Pons - Ford Fiesta S2000 - +4'35"0

Diventa parte di qualcosa di grande

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati WRC
Piloti Petter Solberg
Articolo di tipo Ultime notizie