L'A1GP mette in vendita tutti i suoi beni

L'A1GP mette in vendita tutti i suoi beni

Tra questi ci sono anche venti monoposto realizzate dalla Ferrari

Con oggi si può veramente mettere la parola fine all'avventura della A1GP nel panorama del motorsport: tutti i beni della serie infatti sono stati messi in vendita dal liquidatore che si sta occupando di provare ad appianare i debiti che avevano portato all'abolizione della stagione 2009/2010. Tra i pezzi in vendita ci sono venti monoposto di nuova generazione, cioè quelle realizzate dalla Ferrari per il campionato 2008/2009, inoltre ci sono anche dodici delle Lola-Zytek che sono state utilizzate nelle tre stagioni precedenti. Anche le safety car e le medical car, vetture sportive della Ferrari e della Maserati, faranno parte del pacchetto, in cui sarà compresa anche buona parte degli equipaggiamenti delle varie squadre che hanno fatto parte della serie. L'intento del liquidatore è di trovare un unico acquirente interessato a comprare in blocco tutto il pacchetto. Qualora non dovesse riuscirci, allora è disposto anche a passare alla vendita dei singoli pezzi.

Diventa parte di qualcosa di grande

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati ALTRE MONOPOSTO
Articolo di tipo Ultime notizie
Tag monomarca