Formula 2000 Light: A Bertolotti gara 2 di Imola

Formula 2000 Light: A Bertolotti gara 2 di Imola

Stefano Turchetto secondo nonostante un drive trough

I nomi che escono dal weekend di Imola sono quelli di Stefano Turchetto (TS Corse) e Mario Bertolotti (TJ Emme). Il primo, perfetto nella qualifica, durante la quale ha conquistato la partenza al palo di entrambe le gare in programma sul circuito intitolato ad “Enzo e Dino Ferari”, deve “ripassare” le fasi della partenza. Beffato allo start di gara 1 da uno spunto migliore di Bertolotti che gli partiva a fianco, vince la prima corsa, dopo aver ripreso la leadership ai danni dell’alfiere della TJ Emme con un sorpasso da manuale alla Rivazza. Allo start di gara 2, invece, gli viene comminato un drive trough dalla direzione di gara per partenza anticipata. Rientra in pista in 14° posizione ed inizia la sua rimonta, ottenendo anche il giro più veloce della corsa ed i 2 punti relativi che gli consentono di mantenere la seconda posizione in campionato con 105 punti. Mario Bertolotti è quello che più ha raccolto di quanto seminato nel weekend. Partito dalla prima fila in entrambe le corse, nella prima ha la meglio del poleman Turchetto, ma nulla può per contenerne l’attacco alla Rivazza. Il portacolori del team dei fratelli Jeropoli tenta di difendersi e rimanere negli scarichi del milanese della TS corse, ma un dritto alla Piratella regala quei 3 secondi di margine a Turchetto per vincere la corsa. Nella seconda approfitta dell’errore del lombardo e si invola verso la prima vittoria della stagione (dopo aver trionfato nella Serie edizione 2008), che gli vale la leadership della serie con 108 punti, contenendo l’aggressività degli inseguitori. Tra gli inseguitori un osso duro come Antonio Pellitteri (Tomcat), sempre tra i primi. Partito dalla seconda fila nelle due corse, porta a casa due preziosi podi, con il terzo nella manche della mattina ed il secondo in quella del pomeriggio. Si conferma un sicuro outsider nella lotta al titolo, confermando la terza posizione in classifica con 94 punti. Soprattutto nella seconda corsa è stato incisivo lottando fino all’ultimo per la vittoria. Protagonista anche Luca Mingotti (AP Motorsport), già vincitore della Opening Serie di Franciacorta. Quarto in gara 1, conquista un bellissimo podio nella seconda, allungando così decisamente nella speciale classifica riservata agli “over 35” che comanda con 116 punti. Ottimo il debutto nella categoria del giovane Enrico Pison (Torino Motorsport), che conclude rispettivamente le due corse in 5° e 4° posizione. Un weekend “ni”, invece, per il proprio compagno di team Omar Mambretti. Rottura di un radiatore nei primi giri delle libere, 6° classificato in gara 1 ed autore del giro più veloce, ma ritirato nella seconda, gli fanno perdere il comando della classifica della Serie, ritrovandosi così solamente quarto con 87 punti. Oscar Bana (AP Motorsport) in sordina, ma sempre a punti nelle prime posizioni, così come Kevin D’amico (TJ Emme). Tra i giovanissimi si spartiscono il primato Andrea Boffo (GTR Racing), 11° in gara 1 e leader della speciale graduatoria “under 17” con 32 punti e Simone Patrinicola (TJ Emme), 8° in gara 2. Nello speciale raggruppamento invece dedicato agli “over 35”, protagonisti del fine settimana, oltre all’incontrastato Mingotti” i due debuttanti della Serie Marco Zanasi ed Alfredo Maisto, coadiuvati dal sammarinese Giovanni Zonzini e con la supervisione tecnica della Di&Gi Motorsport.

Diventa parte di qualcosa di grande

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati ALTRE MONOPOSTO
Piloti Mario Bertolotti
Articolo di tipo Ultime notizie