Vickers fermato da dei coaguli nel sangue

Vickers fermato da dei coaguli nel sangue

La situazione è sotto controllo, ma è presto per parlare di tempi di recupero

Cominciano a trapelare le prime informazioni sulle condizioni fisiche di Brian Vickers, costretto a saltare la gara di Dover in quanto ricoverato in ospedale per problemi di natura medica che non erano stati specificati. All'arrivo in autodromo, Jay Frye, grande capo del Red Bull Racing, ha parlato delle condizioni del suo pilota, spiegando che ha accusato un malore mercoledì, mentre stava svolgendo una sessione di allenamento. Vickers ha iniziato a provare un forte fastidio al petto ed è subito stato trasportato in ospedale, dove gli sono stati riscontrati dei coaguli nel sangue, che però fortunatamente non interessavano le arterie. Ora si dovrà sottoporre ad un trattamento per cercare di risolvere questa situazione, a cui i medici non hanno saputo dare una spiegazione per quanto riguarda le cause. Per quanto riguarda il suo recupero, è ancora presto per parlare di tempi certi.

Diventa parte di qualcosa di grande

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati NASCAR Sprint Cup
Piloti Brian Vickers
Articolo di tipo Ultime notizie