Kyle Busch batte Jeff Gordon a Richmond

Kyle Busch batte Jeff Gordon a Richmond

La gara decisa all'ultimo restart

226 a 144, questo l'esito della sfida tra Kyle Busch e Jeff Gordon a Richmond: i due hanno guidato la gara quindi per 370 giri su 400, a simboleggiare quando la sfida per la vittoria sia stata alla fine solo tra questi due piloti. La gara comunque si è decisa solo all'ultimo restart, ma va raccontata con dovizia: Busch ha dominato la prima metà della gara, arrivando a doppiare tutti tranne i primi dieci, poi di colpo ha iniziato a perdere terreno, con problemi di guidabilità. A 30 giri dal termine era quarto, prima di fermarsi in occasione della quarta bandiera gialla della giornata e cambiare tutte e 4 le gomme, mentre quelli davanti a lui decidevano di rimanere in pista, avendo fatto il pit con bandiera verde solo pochi giri prima che la gomma di Elliott Sadler si bucase e costringesse la pace car a entrare sul tracciato. Alla ripartenza il pilota della Toyota era quinto e sfruttando il maggior grip datogli dalle coperture fresche Busch risaliva fino in seconda posizione, quando quella che poi si rivelerà l'ultima caution della giornata (Sam Hornish nel rettilineo opposto) ricompattava tutti a 5 giri dalla bandiera a scacchi. Ed è in questo momento che si è decisa la gara, con Busch sull'esterno che sfruttava ancora il grip delle 4 gomme più fresche rispetto a quelle di Gordon per portarsi in testa uscendo dalla curva due e mantenere la posizione fino alla fine. Dietro alla Chevrolet di Gordon ci sono altre due vetture della stessa marca, quelle di Harvick e Burton, poi la prima Ford di Edwards e ins esta posizione ancora una Chevy, quella di Juan Pablo Montoya. Il colombiano è nuovamente davanti dopo il bel risultato di settimana scorsa, segno che forse i problemi che lo hanno afflitto nelle prime gare e che lo preoccupavano non poco sono stati risolti. NASCAR Sprint Cup, Richmond, 1/05/2010 Classifica gara 1. Kyle Busch (Toyota), 400 giri 2. Jeff Gordon (Chevrolet) 3. Kevin Harvick (Chevrolet) 4. Jeff Burton (Chevrolet) 5. Carl Edwards (Ford) 6. Juan Montoya (Chevrolet) 7. Martin Truex Jr (Toyota) 8. Ryan Newman (Chevrolet) 9. Marcos Ambrose (Toyota) 10. Jimmie Johnson (Chevrolet) 11. Denny Hamlin (Toyota) 12. Clint Bowyer (Chevrolet) 13. Matt Kenseth (Ford) 14. Brad Keselowski (Dodge) 15. David Reutimann (Toyota) 16. Joey Logano (Toyota) 17. A.J. Allmendinger (Ford) 18. Kurt Busch (Dodge) 19. Jamie McMurray (Chevrolet) a 1 giro 20. Brian Vickers (Toyota) a 1 giro 21. Kasey Kahne (Ford) a 1 giro 22. Greg Biffle (Ford) a 1 giro 23. Tony Stewart (Chevrolet) a 1 giro 24. David Ragan (Ford) a 1 giro 25. Mark Martin (Chevrolet) a 1 giro 26. Casey Mears (Chevrolet) a 1 giro 27. Paul Menard (Ford) a 2 giri 28. Robby Gordon (Toyota) a 2 giri 29. David Stremme (Ford) a 2 giri 30. Regan Smith (Chevrolet) a 2 giri 31. David Gilliland (Ford) a 2 giri 32. Dale Earnhardt Jr (Chevrolet) a 3 giri 33. Bobby Labonte (Chevrolet) a 3 giri 34. Travis Kvapil (Ford) a 4 giri 35. Scott Speed (Toyota) a 7 giri 36. Sam Hornish Jr (Dodge) a 13 giri 37. Kevin Conway (Ford) a 13 giri 38. Elliott Sadler (Ford) a 15 giri Il campionato dopo 10 gare: 1. Kevin Harvick 1467 punti; 2. Jimmie Johnson 1457; 3. Kyle Busch 1358; 4. Matt Kenseth 1348; 5. Greg Biffle 1334; 6. Jeff Gordon 1305; 7. Denny Hamlin 1268; 8. Kurt Busch 1255; 9. Jeff Burton 1247; 10. Mark Martin 1242.

Diventa parte di qualcosa di grande

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati NASCAR Sprint Cup
Piloti Kyle Busch
Articolo di tipo Ultime notizie