Inaugurata la nuova Hall of Fame

Inaugurata la nuova Hall of Fame

Il "museo" di Charlotte prevede ben 40.000 metri quadri di esposzione

Dopo oltre cinque anni di lavori e 195 milioni di dollari di investimenti, ieri la NASCAR ha ufficialmente inaugurato la nuova Hall of Fame a Charlotte. Parliamo di una struttura di 40.000 metri quadri distrubuiti su tre piani, che al loro interno contengono cimeli, spazi interattivi ed un cinema, che potranno far vivere da vicino la storia della serie agli appassionati. "Questo sarà un luogo in cui i tifosi potranno venire per conoscere e celebrare la storia del nostro sport" ha spiegato Brian France. "Per noi non avere il modo di celebrare formalmente il passato è sempre stato una pecca. Ma questa sera finalmente le cose stanno per cambiare". Come per tutti gli sport a stelle e strisce, ogni anno entreranno a far parte della Hall of Fame nuovi personaggi che hanno fatto la storia della serie. Quest'anno tocca al fondatore Bill France e a suo figlio Bill France Jr, che anche lui ha ricoperto il ruolo di grande capo. Assieme a loro sono stati nominati quelli che sono stati forse i due piloti più importanti dell'intera storia, cioè Richard Petty e Dale Earnhardt, che hanno animato gli anni '70, '80 e '90 conquistando ben 7 titoli della Cup a testa. Inoltre non poteva mancare l'ex pilota e team owner Junior Johnson.

Diventa parte di qualcosa di grande

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati NASCAR Sprint Cup
Articolo di tipo Ultime notizie