Pedrosa si accontenta: "Lorenzo era troppo forte"

C'è solo un pò di rammarico per una vittoria sfuggita a mezzo giro dalla fine

Pedrosa si accontenta:
Il modo in cui Jorge Lorenzo lo ha beffato all'ultimo giro poteva abbattere Dani Pedrosa, che fino a pochi giri dal termine sembrava decisamente lanciato verso la vittoria del Gp di Spagna di MotoGp. Nonostante un successo sfumato in extremis, il pilota della Honda vuole vedere il bicchiere mezzo pieno, soprattutto per la grande crescita mostrata rispetto alla gara di apertura in Qatar. "Questo è un grande risultato, specialmente se lo compariamo con quello disastroso del Qatar" ha spiegato al sito ufficiale della MotoGp. "Salire sul podio qui è qualcosa di incredibile, anche se essere battuti a mezzo giro dalla fine fa sicuramente male. Però penso che Lorenzo abbia fatto una grande gara e che abbia meritato la vittoria". "Camomillo" ha anche parlato della sua gara, spiegado di aver spinto al limite dall'inizio alla fine: "Quanto a me ho spinto al limite giro dopo giro e non mi aspettavo di rimanere davanti così a lungo, per questo la seconda piazza va bene. Ho fatto del mio meglio! Ho provato a tenere dietro Lorenzo e mantenere la mia posizione ma oggi era davvero troppo forte". La sua RC212V comunque lo lascia ancora un pò perplesso: "Dobbiamo continuare a migliorare la moto perché ci sono ancora molti problemi. Ho faticato con la moto per tutta la gara".

Diventa parte di qualcosa di grande

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati MotoGP
Articolo di tipo Ultime notizie