MotoGP 2010: Rizla rinnova l'accordo con Suzuki

MotoGP 2010: Rizla rinnova l'accordo con Suzuki

La partnership tra i due brand proseguirà per altri due anni

C'è stato un momento, all'inizio dello scorso anno, in cui sembrava che il main sponsor Rizla avesse abbandonato una volta per tutte le carene del Suzuki MotoGP Team. In realtà, dopo qualche giorno di ripensamento e, probabilmente, un taglio sul "listino" da parte di Suzuki...è arrivata prima la riconferma per il 2009 ed oggi, con un certo anticipo, l'annuncio che il celebre marchio di cartine per sigarette sarà tingerà di azzurro le GSV-R per altri due anni. Un accordo estremamente importante, sopratutto per l'aria che tira negli ambienti Motorsport: dopo anni di hospitality multipiano e voli in prima classe, infatti, anche una massima serie come la MotoGP si è ritrovata a fare i conti con budget limitati, ridotto numero di partenti e carene letteralmente svuotate. L'accordo tra Suzuki e Rizla, insomma, fa tirare un certo sospiro di sollievo e regala qualche segnale di speranza nei confronti di una situazione economica che sembra quantomeno essersi stabilizzata dopo il disastro dello scorso inverno. "Tutti coloro che sono coinvolti nel progetto Suzuki MotoGP - ha dichiarato Graham Blashill, Direttore Marketing dell'Imperial Tobacco Group - sono felici di sapere che Rizla continuerà questa patnership nel 2010 e 2011. È chiaro che il 2009 è stata un'annata deludente, ma con Loris e Àlvaro faremo di tutto per migliorarci quest'anno." "La piattaforma MotoGP - aggiunge il manager - è perfetta per un brand globale come Rizla. Mi auguro che i nostri piloti possano fare grandi cose quest'anno per il successo del team Rizla Suzuki."

Diventa parte di qualcosa di grande

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati MotoGP
Articolo di tipo Ultime notizie