Le Mans è ancora Lorenzo's Land

Le Mans è ancora Lorenzo's Land

Lo spagnolo ha dominato il Gp di Francia davanti a Rossi; Stoner cade ancora

Proprio come un anno fa, Le Mans si è trasformata in Lorenzo's Land in occasione del Gp di Francia di MotoGp. Lo spagnolo della Yamaha ha letteralmente dominato la corsa, prendendo il comando al dodicesimo giro e facendo poi il vuoto alle sue spalle, involandosi verso la seconda vittoria consecutiva, con relativo allungo a +9 nella classifica del campionato. Il suo passo è stato veramente insostenibile anche per Valentino Rossi, che ha provato a tenerlo dietro nella prima parte. Questa volta però Jorge non ha sbagliato la partenza, quindi quando è arrivato il suo classico cambio di passo, verso metà gara, per gli altri sono stati veramente dolori. Il grande sconfitto di giornata però non è Rossi, che comunque limita i danni e chiude l'ennesima doppietta della Yamaha, quanto Casey Stoner, che ancora una volta ha visto la sua gara concludersi troppo presto: il ducatista è finito a terra al terzo giro ed ora il suo campionato rischia di essere già pregiudicato, anche se siamo appena alla terza gara della stagione. Buona invece la gara di Andrea Dovizioso, che torna sul podio dopo il terzo posto di Losail. L'italiano della Honda è riuscito a soffiare la posizione al suo caposquadra Dani Pedrosa proprio all'ultimo giro. Lo spagnolo ha retto il passo delle M1 fino a quando è stato davanti Valentino, ma poi è andato in crisi ed è stato riagganciato da chi lo seguiva. Infatti all'ultimo giro ha potuto approfittare di un suo errore anche Nicky Hayden, che quindi ha centrato l'ennesimo quarto posto di questo avvio di stagione: la sua crescita è senza dubbio il lato bello della medaglia ducatista. Interessante anche il sesto posto ottenuto da Marco Melandri, la cui scelta di passare agli ammortizzatori della Showa sembra aver pagato. Marco Simoncelli invece ha chiuso in decima posizione, mentre Loris Capirossi ha concluso la sua corsa con una caduta, così come Ben Spies. MOTO GP, Le Mans 23/05/2010 Classifica finale 1. Jorge LORENZO - Yamaha - +44'29"114 2. Valentino ROSSI - Yamaha - +5"672 3. Andrea DOVIZIOSO - Honda - +7"872 4. Nicky HAYDEN - Ducati - +9"346 5. Dani PEDROSA - Honda - +12"613 6. Marco MELANDRI - Honda - +21"918 7. Randy DE PUNIET - Honda - +29"288 8. Hector BARBERA - Ducati - +33"128 9. Aleix ESPARGARO - Ducati - +33"493 10. Marco SIMONCELLI - Honda - +33"805 11. Hiroshi AOYAMA - Honda - +34"346 12. Colin EDWARDS - Yamaha - +37"123 13. Mika KALLIO - Ducati - +55"061 La classifica del campionato (primi 10): 1. Lorenzo 70; 2. Rossi 61; 3. Dovizioso 42; 4. Pedrosa 40; 5. Hayden 39; 6. De Puniet 26; 7. Melandri 21; 8. Edwards e Simoncelli 16; 10. Barbera 15.

Diventa parte di qualcosa di grande

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati MotoGP
Piloti Jorge Lorenzo
Articolo di tipo Ultime notizie