Anche Stoner strizza l'occhio alle quattro ruote

Anche Stoner strizza l'occhio alle quattro ruote

Al termine della carriera sogna un futuro nella V8 Supercars

Il richiamo delle quattro ruote si fa sentire anche per Casay Stoner: il campione del mondo 2008 della MotoGp non ha intenzioni serie come il rivale Valentino Rossi, ma ha rivelato che una volta terminata la carriera gli piacerebbe molto riuscire a competere nella V8 Supercars, una categoria riservata a vetture turismo che va per la maggiore in Australia. "Quando smetterò di correre in moto, il mio piano è fondamentalmente quello” ha spiegato durante la settimana bianca della Ducati a Madonna di Campiglio. "Mi piace molto guidare le auto, ma finchè non mi sarò ritirato farò solo qualche test. Dopo penso che potrebbero diventare qualcosa di più di un relax. Ovviamente non parlo di andare in Formula 1, ma di qualcosa come la V8 Supercars in Australia, che penso possa essere molto divertente”. L'australiano però poi ci ha tenuto a precisare che ci vorrà ancora un bel po' prima che decida di smettere con le due ruote: “Per ora parliamo solo di piani. Oggi voglio solo godermi la mia moto: è questo quello che voglio fare anche nel futuro prossimo”.

Diventa parte di qualcosa di grande

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati MotoGP
Articolo di tipo Ultime notizie