Corsi: "Sto imparando molto, giro dopo giro"

Il romano vuole migliorare il feeling con la moto, specie in qualifica

Corsi:
Simone Corsi sta portando avanti il suo adattamento alla Moto2 e pare con buoni risultati: a Jerez, infatti, solo l'annullamento della prima partenza lo ha privato probabilmente di un grande risultato, visto che quando Shoya Tomizawa è caduto lui si trovava al comando. Anche il passo impresso successivamente alla sua gara, insieme al quinto posto finale, lo fa ben sperare per il futuro, anche se per ora vuole godersi la fase di apprendistato: "Sto imparando molto, giro dopo giro. È una moto completamente diversa da quelle a cui ero abituato e necessita un adattamento del pilota per essere capita, riesco a divertirmi perché si presta bene alla guida di traverso, quindi è tutto più spettacolare" ha detto al sito ufficiale della MotoGp. Anche il suo rapporto con la squadra, il team JiR Moto2 di Gianluca Montiron, per ora pare decisamente positivo: "Io mi sento bene, ho attorno un clima molto collaborativo e costruttivo, ideale per lavorare con serenità. La cosa che veramente manca è il tempo, perché c’è bisogno di girare il più possibile per entrare in sintonia con il mezzo". La cosa che ancora manca, quindi, è solo la confidenza con la moto: "Le moto sono nuove per noi piloti, per i tecnici e per Dunlop…C’è ancora bisogno di svilupparle per capire come sfruttarle. Qualche moto scivola di più, qualche altra lo fa meno, ma cambia tutto anche da circuito a circuito, anzi quasi da curva a curva. Abbiamo bisogno di girare ancora molto prima di poter trarre delle conclusioni o anche solo avere dei dati comparabili". Per la prossima gara a Le Mans il pilota romano non ne vuole proprio sapere di sbilanciarsi in pronostici: "Sinceramente ogni gran premio è una sorpresa, quindi non ho delle vere e proprie aspettative. Quello di cui sono sicuro è che devo migliorare il mio approccio durante le prove per riuscire a partire davanti, altrimenti tutto diventa più difficile, troppo difficile".

Diventa parte di qualcosa di grande

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati Moto2
Piloti Simone Corsi
Articolo di tipo Ultime notizie