Pescarolo deluso, niente 24 Ore di Le Mans

Pescarolo deluso, niente 24 Ore di Le Mans

La Sora composites realizzerà solo prototipi addestrativi per la scuola dell'Aco

Ha disputato 33 volte la 24 Ore di Le Mans - un record - e l'ha vinta 4 volte. Poi, fino allo scorso anno, vi ha schierato per 8 volte il suo team, che aveva creato dopo aver appeso il casco al chiodo. Henri Pescarolo è una vera e propria icona della grande maratona francese, e non solo, visto che ha corso anche 56 Gp di F.1. Però ora il suo lungo e bellissimo rapporto con la gara endurance più famosa al mondo rischia di finire nel peggiore dei modi. Il Pescarolo Sport - del quale già da oltre un anno non è però più proprietario, ma solo team manager - è molto probabile che non sarà presente alla prossima edizione della 24 Ore a metà giugno. E, come se non bastasse, sembra che vi possa addirittura essere il rischio che si dissolva completamente. Henry Pescarolo, in seguito a problemi con il suo "vecchio" socio Jean Nicolet e a conseguenti problemi finanziari, a fine 2008 aveva già venduto alla Sora Composites il 100% del suo team, per restarne solo il manager sportivo. Con il nuovo partner vi era un impegno a rilanciare la squadra e a realizzare 8 esemplari di una vettura sport-prototipo addestrativi per la scuola dell'Aco Le Mans. I problemi finanziari si sono però ripresentati. Recentemente la Sora Composites, che fa capo a Jean Py, avrebbe addirittura cercato una nuova partnership con la finanziaria Genii Capital, ma questa proprio martedì scorso ha emesso un comunicato affermando di aver chiuso ogni trattativa con il Pescarolo Sport. Grande è stato il disappunto di Henri Pescarolo di fronte a tutto questo. Il manager francese ha infatti affermato che neppure era stato messo al corrente delle trattative fra Sora Composites e la Genii Capital, e che è rimasto esterrefatto nell'apprendere che alcuni giorni fa Jean Py avrebbe detto all'Aco, organizzatore della 24 Ore di Le Mans, di aver rilavato il Pescarolo Sport solo per realizzare la piccola serie di sport-prototipo addestrativi, senza invece alcuna intenzione di impegnarsi nell'attività sportiva della squadra. Pescarolo ha assicurato che cercherà di fare tutto il possibile per tenere in piedi la squadra che ancora porta il suo nome, ma le speranze che possa riuscirci sembrano davvero poche.

Diventa parte di qualcosa di grande

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati Le Mans
Articolo di tipo Ultime notizie