Davidson a Le Mans con la Peugeot

Davidson a Le Mans con la Peugeot

L'ex pilota della Super Aguri è stato preferito a Sebastien Loeb

Dopo aver messo da parte l'ambizione di trovare un sedile in Formula 1, Anthony Davidson è riuscito comunque ad accaparrarsi un ingaggio importante per la stagione 2010. L'ex pilota della Super Aguri infatti ha raggiunto un accordo con la Peugeot per disputare la 24 Ore di Le Mans e la 12 Ore di Sebring al volante di una 908 Hdi Fap. L'inglese ha già partecipato alla grande classica francese nella passata stagione con la squadra ufficiale Aston Martin, con cui colse il tredicesimo posto assoluto in equipaggio con Darren Turner e Jos Verstappen. Inoltre per questa nuova esperienza è stato preferito ad un pezzo da novanta come il sei volte campione mondiale rally Sebastien Loeb. L'accordo con il pilota francese sembrava ormai cosa fatta, ma poi la casa del leone ha pensato che la sua agenda fosse già troppo piena, quindi ha preferito puntare su Davidson. "Avevamo una serie di opzioni per questa vettura, tra cui Sebastien Loeb", ha spiegato Olivier Quesnel, grande capo di Peugeot Sport. "Pensavamo che disponesse del potenziale per entrare a far parte della squadra, ma abbiamo preferito aspettare il Rally di Svezia per prendere una decisione definitiva. Ogni pilota deve essere concentrato al 100% su quello che fa per rendere al massimo e questo non era possibile per Sebastien, visti i suoi numerosi impegni. Anthony Davidson invece era disponibile, inoltre è veloce, entusiasta e molto felice di far parte del Team Peugeot". Alla 12 Ore di Sebring Davidson dividerà l'abitacolo con Alex Wurz e Marc Gene, mentre la seconda 908 Hdi Fap ufficiale verrà affidata a Sebastien Bourdais, Pedro Lamy e Nicolas Minassian.

Diventa parte di qualcosa di grande

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati Le Mans
Piloti Anthony Davidson
Articolo di tipo Ultime notizie
Tag le mans