Sato è emozionato per la sua prima Indy 500

Sato è emozionato per la sua prima Indy 500

Il giapponese è molto legato al tracciato dell'Indiana perchè gli ha regalato il primo podio in F1

Questo fine settimana, con la Rookie Orientation, inizia l'avventura di Takuma Sato alla 500 Miglia di Indianapolis. Il tracciato dell'Indiana evoca grandi ricordi al giapponese, che proprio lì ha ottenuto il suo primo podio in Formula 1 nel 2004. In quell'occasione però corse sull'infield, quest'anno invece sarà alle prese con il famigerato "catino", quindi è anche normale che cominci a salire un pò di emozione. "Quello di Indianapolis sarà un weekend speciale per me: ho un sacco di cose nuove da imparare ed anche il tracciato rappresenterà una nuova sfida per me" ha detto l'ex pilota di BAR, Honda e Super Aguri. "Ho grandi ricordi di Indianapolis, ci ho corso quattro volte con la Formula 1, conquistando anche il mio primo podio, quindi avrà sempre un posto speciale nel mio cuore. Però è anche vero che sul banking ho guidato solo in senso opposto" ha aggiunto. "In Kansas mi sono trovato bene a lavorare con Jimmy Vasser (il suo team principal, ex campione della categoria, ndr) per imparare i segreti degli ovali, quindi non vedo l'ora di iniziare a farlo anche ad Indy, sperando di riuscire ad apprenderne tutti i segreti" ha concluso.

Diventa parte di qualcosa di grande

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati IndyCar
Piloti Takuma Satō
Articolo di tipo Ultime notizie