24 Ore del Ring: la Ferrari sale al terzo posto

24 Ore del Ring: la Ferrari sale al terzo posto

Aggiornamento dopo 21 ore di gara

Ancora un colpo di scena alla 24 Ore del Nurburgring. Alla 20esima ora, l'Audi di Abt-Collard-Luhr-Mies del team Abt che era in seconda posizione, a 1 giro dalla Porsche 997 GT3 R Hybrid di Lietz-Bermeister-Ragginger-Holzer del team Manthey, si è ritirata per la rottura del cambio. È così salita al 2° posto la BMW M3 Vo di J.Muller-Farfus-Lamy-Alzen della BMW Motorsport e, soprattutto, al 3° posto la Ferrari F430 di Farnbacher-Simonsen-Keen-Seefried del team Farnbacher. Mai prima una vettura della Casa di Maranello aveva "annusato" il podio alla 24 Ore del Nurburgring. Potrebbe così verificarsi un risultato storico. Ha comunque avuto problemi anche la vettura di testa; la 997 GT3 R Hybrid è stata infatti poco dopo portata nel suo garage per una verifica sul retrotreno e rimandata in gara dopo oltre 5 minuti, ha così perso il giro di vantaggio e, a 3 ore dalla fine della gara, è inseguita a 4"21 dalla BMW di J.Muller-Farfus-Lamy-Alzen. 24 Ore del Nürburgring, 16/05/2010 Classifica dopo 21 ore 1. Lietz-Bermeister-Ragginger-Holzer - Porsche 997 GT3 R hybrid Manthey (E1-XP) 2. J.Muller-Farfus-Lamy-Alzen - BMW M3 V8 BMW Motorsport (E1-XP) a 4'21" 3. Farnbacher-Simonsen-Keen-Seefried - Ferrari F430 Farnbacher (SP7) a 1 giri 4. Rostek.L.Ludwig-Bronzel-M.Winkelhok - Audi R8 LMS Phoenix (SP9) a 2 giri 5. Hartung-Soderlund-Sandstrom-Ohlin - BMW Z4 GT3 Schubert (SP9) a 2 giri 6. Jons-Breslin-J.Stuck-Heyer - Audi R8 LMS Black Falcon (SP9) a 2 giri 7. J.Alzen-Schwager-Jager-Bert - Porsche 997 GT3 Cup S H&R (SP9) a 4 giri 8. Zehe-Schelp-Roloff-Bullitt - Porsche 997 GT3 Cup S Rowe (SP9) a 4 giri 9. D.Werner-D.Muller-Priaulx-Adorf BMW M3 V8 BMW Motorsport (E1-XP) a 5 giri 10. Aust-Adams-Ubler-Grossmann - BMW Z4 GT3 (SP9) a 5 giri

Diventa parte di qualcosa di grande

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati GT
Articolo di tipo Ultime notizie
Tag bioetanolo