Ecco la Ferrari 458 laboratorio per il Challenge

Ecco la Ferrari 458 laboratorio per il Challenge

Maurizio Mediani la guiderà di nuovo domani sulla pista di Fiorano

Questa è la prima foto della Ferrari 458 prototipo che darà vita alla versione Challenge. La vettura laboratorio è stata sorpresa durante i test che l'equipe della Ferrari Corse Clienti ha svolto a Vallelunga per tre giorni. Si tratta di una 458 stradale a cui sono stati montati roll-bar a gabbia, sospensioni e freni racing, oltre a tutti i sistemi di sicurezza, mentre il motore è rimasto quello di serie. Si nota anche il cerchio a nove razze con l'attacco mono-dado e i finestri già alleggeriti in plexiglass. Questa vettura tornerà a girare proprio domani a Fiorano, la pista di collaudo della Casa di Maranello, per proseguire lo sviluppo dopo lo shake down svolto proprio sul tracciato di casa e la sessione effettuata a Vallelunga. Il pilota che segue il programma è Maurizio Mediani, ma nel lavoro di messa a punto sarà coadiuvato da Gianmaria Bruni e Jaime Melo, i conduttori di punta della Ferrari nei campionati GT2. I tecnici del Cavallino sono molto soddisfatti dalle prime indicazioni venute dalla pista: la 458 laboratorio ha mostrato un grande potenziale e buone prstazioni, anche se necessita ancora di un grosso lavoro per ridurre sensibilmente il peso. La prima 458 Challenge, invece, dovrebbe fare il suo debutto in pista non prima di un mese, quando cioè questa fase preliminare potrà essere considerata conclusa.

Diventa parte di qualcosa di grande

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati Ferrari
Articolo di tipo Ultime notizie