Ghiotto e Joerg si alternano in vetta nei test di Misano

La giornata sul tracciato romagnolo è stata caratterizzata dalle condizioni mutevoli del clima

Una giornata impegnativa per i giovani piloti di Formula Abarth sul circuito romagnolo di Misano Adriatico. In mattinata la pista asciutta ha visto protagonista Kevin Joerg (Jenzer Motorsport), che ha chiuso la sua miglior prestazione in 1'34''611, anticipando di due decimi il brasiliano di Prema Powerteam Bruno Bonifacio. Terza posizione per un Giorgio Roda in gran forma, che ha stabilito il suo miglior crono senza utilizzare pneumatici nuovi. Quarta piazza per il leader del campionato e mattatore di Valencia, Luca Ghiotto (Prema Powerteam). Quinto tempo per la lady del campionato Samin Gomez che ha preceduto Egor Orudzhev, sedicenne russo che ha provato la Formula Abrth con il team Jenzer Motorsport. Buoni progressi per il venezuelano di DieGi Motorsport Javier Amado che sta prendendo confidenza con la Tatuus motorizzata FPT. Sul circuito romagnolo anche Santiago Urrutia con BVM e i due piloti di JD Motorsport Juan Brangere e Yukio Duzanowski. Anche una Tatuus FPT del team Monolite Racing ha girato a Misano con Matteo Tortorella. Nel pomeriggio le condizioni atmosferiche avverse hanno alzato di molto i tempi, ma sul bagnato si sono esaltate le caratteristiche di guida del vicentino Luca Ghiotto che ha fatto segnare il miglior tempo in 1'59''958, precedendo di mezzo secondo l'elvetico di Jenzer Motorsport, Kevin Joerg. Qualche problema e pochi chilometri percorsi per gli altri due alfieri di Prema Powerteam Giorgio Roda e Bruno Bonifacio. Terzo tempo, ma staccato dai due di testa, per Yukio Duzanowski (JD Motorsport), che sul bagnato ha tenuto un buon passo, mettendosi alle spalle Egor Orudzhev (Jenzer) Samin Gomez (Jenzer) e il suo compagno in JD Motorsport Juan Branger. Le monoposto di Formula Abarth torneranno in pista per i test di Marzi Sport, giovedì 19 a Monza, mentre la prossima gara di campionato valevole per l'European Series è prevista nel weekend del 6 maggio all'Hungaroring.
Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati Formula Abarth - Europa
Articolo di tipo Ultime notizie