Williams F1 controlla il 78% di Williams Hybrid Power

Williams F1 controlla il 78% di Williams Hybrid Power

La società collabora con la Porsche sulla 911 GT3 R Hybrid

La Williams F1 ha ufficializzato oggi che ha acquisito una partecipazione di maggioranza in Williams Hybrid Power (WHP), aumentando la sua quota nella società dal 40% al 78%. L'investimento iniziale risale al marzo 2008 quando la Williams F1 ha rilevato la minoranza di Automotive Hybrid Power (poi rinominata WHP), l'azienda con sede a Norfolk che realizza volani in composito e sistemi di recupero dell'energia cinetica. Anche se il KERS meccanico non è mai stato usato in F.1, il sistema caricato magneticamente registra un notevole interesse anche al di fuori dello sport. L'esempio migliore è la partnership con Porsche sulla 911 GT3 R Hybrid. Nico Hulkenberg, pilota Williams ha provato la vettura completando tre giri del Nordschleife venerdì scorso. Soddisfatto Alex Burns, presidente WHP e amministratore delegato di Williams F1: "Sono felice, con tale accordo disponiamo di più risorse per sviluppare una famiglia di volani MLC utili a soddisfare una vasta gamma di applicazioni nel settore automobilistico e non solo".

Diventa parte di qualcosa di grande

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati Formula 1
Articolo di tipo Ultime notizie