Schumacher mette già le mani avanti

Schumacher mette già le mani avanti

Michael non si candida alla vittoria neanche con la Mercedes a passo corto

Micheal Schumacher mette le mani avanti. La Mercedes gli ha approntato una scocca nuova per il Gp di Spagna e porta a Barcellona una serie di novità tecniche molto importanti, studiate apposta per permettere al tedesco sette volte campione del mondo di sfruttare meglio il suo potenziale. Sebbene sia consapevole dello sforzo che la Stella a tre punte sta facendo, Michael attenua le aspettative per il debutto stagionale in Europa: “Faremo sicuramente meglio delle prime quattro gare di campionato – ha amesso Schumi – la nostra monoposto è stata sviluppata per cui avremo più carico aerodinamico che efficienza globale, ma non credo che potremo lottare per le prime posizioni”. Questa dichiarazione smorza un po' l'entusiasmo del team, anche perché Ross Brawn si è impegnato a ridisegnare la MGP 01 per allungare il passo della monoposto e spostare più verso il posteriore il baricentro della macchina, onde limitare il sottosterzo che impedisce a Schumi di guidare in modo aggressivo, come ha sempre fatto, all'ingresso delle curve.

Diventa parte di qualcosa di grande

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati Formula 1
Piloti Michael Schumacher
Articolo di tipo Ultime notizie