Qualifiche: tris per Vettel, poker Red Bull

Qualifiche: tris per Vettel, poker Red Bull

Il tedesco e Webber mettono tutti in fila a Shanghai, Alonso però è vicino

Non c'è due senza tre...E il quattro vien da se: la Red Bull rispetta il proverbio conquistando a Shanghai la quarta pole position in altrettante gare del mondiale di Formula 1. Al palo nel Gp della Cina ci sarà per la terza volta in questa stagione Sebastian Vettel, che è riuscito a soffiare la pole al compagno di squadra Mark Webber proprio sotto alla bandiera a scacchi, realizzando un bellissimo giro in 1'34”558. Alle spalle delle due RB6 si è inserito Fernando Alonso, che proprio nella Q3 è riuscito a sfoderare una prestazione degna di nota per la Ferrari, che comunque domani potrà contare sull'ottimo passo di gara che ha sempre mostrato in queste prime gare, a dispetto di qualche problemino di troppo in condizioni da qualifica. Molto buona anche la qualifica di Nico Rosberg, sempre più concreto con la sua Mercedes Gp e anche lui in grado di abbattere il muro del minuto e 35 secondi. Deludono le grandi favorite della vigilia: le McLaren infatti scatteranno solamente dalla terza fila, con il campione del mondo in carica Jenson Button che è riuscito ad inserirsi davanti al compagno Lewis Hamilton, che nel suo giro migliore ha commesso un piccolo errore tra la curva 2 e la curva 3, esibendosi in un vistoso sovrasterzo. Settimo tempo per il leader del mondiale Felipe Massa, anche lui autore di un piccolo errore, anche se il suo ritardo dalla prima fila è di appena tre decimi. Ancora buono il lavoro di Robert Kubica, che si è conquistato l'ottava piazza, davanti ad un Michael Schumacher ancora una volta in grande difficoltà: il 7 volte campione del mondo ha beccato sette decimi dalla vettura gemella di Rosberg ed ha rischiato di rimanere fuori dalla Q3, beffando Rubens Barrichello per appena tre centesimi negli istanti finali della Q2. Negative anche le qualifiche di Vitantonio Liuzzi, eliminato addirittura nella Q1. FORMULA 1, Shanghai (CN), 17/04/2010 Classifica Prove Ufficiali 1. Sebastian Vettel - Red Bull-Renault - 1'34"558 2. Mark Webber - Red Bull-Renault - 1'34"806 3. Fernando Alonso - Ferrari - 1'34"913 4. Nico Rosberg - Mercedes Gp - 1'34"923 5. Jenson Button - McLaren-Mercedes - 1'34"979 6. Lewis Hamilton - McLaren-Mercedes - 1'35"034 7. Felipe Massa - Ferrari - 1'35"180 8. Robert Kubica - Renault - 1'35"364 9. Michael Schumacher - Mercedes Gp - 1'35"646 10. Adrian Sutil - Force India-Mercedes – 1'35"963 Eliminati al termine della Q2: 11. Rubens Barrichello - Williams-Cosworth - 1'35"748 12. Jaime Alguersuari - Toro Rosso-Ferrari - 1'36"047 13. Sebastien Buemi - Toro Rosso-Ferrari - 1'36"149 14. Vitaly Petrov - Renault - 1'36"311 15. Kamui Kobayashi - Sauber-Ferrari - 1'36"422 16. Nico Hulkenberg - Williams-Cosworth - 1'36"647 17. Pedro de la Rosa - Sauber-Ferrari – 1'37"020 Eliminati al termine della Q1: 18. Vitantonio Liuzzi - Force India-Mercedes - 1'37"161 19. Timo Glock - Virgin-Cosworth - 1'39"278 20. Jarno Trulli - Lotus-Cosworth - 1'39"399 21. Heikki Kovalainen - Lotus-Cosworth - 1'39"520 22. Lucas di Grassi - Virgin-Cosworth - 1'39"783 23. Bruno Senna - HRT-Cosworth - 1'40"469 24. Karun Chandhok - HRT-Cosworth - 1'40"578

Diventa parte di qualcosa di grande

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati Formula 1
Piloti Mark Webber , Sebastian Vettel
Articolo di tipo Ultime notizie