McLaren MP4-25

McLaren MP4-25

La vettura di Hamilton e Button ha una linea molto aggressiva

Non c'è solo la Ferrari a cercare il riscatto nel 2010. Anche la McLaren deve assolutamente cancellare un 2009 negativo ed oggi ha svelato la nuova MP4-25 presso la sede del main sponsor Vodafone, a Newbury. Alla scelta aggressiva di formare una squadra composta dagli ultimi due campioni del mondo, Lewis Hamilton e Jenson Button, ha fatto seguito anche una vettura dalla linea altrettanto aggressiva. Impossibile non notare subito la grande pinna sul cofano motore, che si estende fino all'alettone posteriore. Ma anche la soluzione curiosa scelta per gli scarichi, che hanno i loro sfoghi molto più indietro e molto più in alto rispetto ad esempio alla Ferrari F10. Simili invece le soluzioni adottate all'anteriore con un muso ed un telaio molto alti, ma anche delle prese d'aria molto ridotte nella zona dei radiatori. La livrea rimane quella classica delle ultime stagioni. Nonostante quest'anno le “vere” frecce d'argento siano quelle della Mercedes Gp, la squadra di Woking ha deciso comunque di non modificare i suoi colori, continuando a puntare sull'argento cromato e sul rosso Vodafone. “Alexander Bell ha detto che la preparazione è la chiave per il successo e credo che noi abbiamo preparato questa stagione in ogni minimo dettaglio”, ha esordito così il team principal Martin Whitmarsh. “Una grande squadra e una vettura competitiva però non sarebbero in grado di vincere senza i piloti migliori. I nostri non hanno bisogno di presentazioni, visto che con Jenson Button e Lewis Hamilton abbiamo puntato sugli ultimi due campioni del mondo. Siamo entusiasti di questo perchè erano vent'anni che non si vedeva una coppia di questo tipo e perchè poi siamo convinti che avranno ancora tanta voglia di continuare a vincere”. Successivamente Whitmarsh ha iniziato a parlare della MP4-25 e di quali sono stati i punti focali della progettazione. Anche in casa McLaren si è data grande importanza al diffusore: “Ogni stagione di Formula 1 regala nuove sfide ed il 2010 non fa eccezione. Per questo abbiamo progettato una macchina studiata per sfruttare al meglio il concetto del doppio diffusore. Ovviamente il nostro obiettivo sarà la vittoria”. A questo punto la parola è passata al responsabile degli ingegneri Paddy Lowe: “Devo dire che come tecnici quest'anno abbiamo sentito il peso di dover progettare la vettura per due campioni del mondo, ma per questo abbiamo preso il lavoro molto sul serio e speriamo di potergli fornire il mezzo migliore. E' una vettura molto sofisticata, ma molto elegante, che deriva da una collaborazione senza precedenti tra tutte le aree di progettazione”. Visibilmente emozionato Jenson Button per questa sua prima uscita da pilota McLaren: “Sono incredibilmente orgoglioso di essere qui oggi, sapendo che porterò il numero 1 per tutta la stagione: questa è una grande responsabilità, ma anche un grande onore. Lavorerò duro fin dal primo test per sviluppare la vettura, perchè penso che il lavoro che si riuscirà a fare nel corso dei test invernali sarà determinante per l'esito del mondiale. Ho una grande squadra intorno a me e devo dire di sentirmi già a casa, quindi non vedo l'ora di rimettermi tuta e casco!”. Lewis Hamilton invece è stato come di consueto molto pragmatico: “Ho visto tutto il lavoro che è stato fatto per portare a termine questo progetto. Abbiamo spinto tantissimo per avere una monoposto con prestazioni che ci possano permettere di tornare a vincere. Sia io che Jenson siamo stati campioni del mondo e avere una formazione così forte penso che sarà fondamentale in una stagione come questa in cui ci saranno diversi team a lottare per la vittoria. Ovviamente il mio obiettivo principale è quello di diventare campione del mondo, ma farò tutto il possibile per aiutare la squadra a portare a casa anche il titolo costruttori”.

Diventa parte di qualcosa di grande

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati Formula 1
Piloti Jenson Button , Lewis Hamilton
Articolo di tipo Ultime notizie
Tag formula 1