La Kumho si candida alle gomme 2011

La Kumho si candida alle gomme 2011

Ma è la Michelin la grande favorita per la fornitura

La guerra delle gomme si sta facendo sempre più calda in F.1: anche la coreana Kumho ha presentato tanto alla FIA che a Bernie Ecclestone una richiesta per diventare fornitore di gomme unico nel mondiale 2011. Diventano quattro i produttori di pneumatici interessati ad entrare nel Circus l'anno prossimo, proprio mentre i team hanno cercato di convincere la Bridgestone a restare ancora un paio di anni, fino a quando le monoposto cambieranno fisionomia per i nuovi regolamenti di motore. In lizza ci sono Michelin, Pirelli, Cooper Avon e Kumho. I coreani sono molto attivi nel motorsport minore e stanno fornendo in Italia le gomme sia alla Formula 3 tricolore che alla F. Aci Abarth, ma non hanno alcuna esperienza di F.1. Potevano essere i salvatori della patria se non ci fossero state alternative (e Bernie Ecclestone li ha corteggiati a lungo), ma ora è difficile credere che possa spuntare la commessa contro colossi come Michelin e Pirelli. Il presidente della FIA, Jean Todt, spinge senza mezzi termini per il ritorno del marchio francese, mentre Ecclestone vorrebbe offrire una chance a Cooper Avon. Una decisione definitiva verrà annunciata a Montecarlo: stando alle indiscrezioni del paddock assisteremo al rientro di Bibendum nel Circus.

Diventa parte di qualcosa di grande

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati Formula 1
Articolo di tipo Ultime notizie