La Ferrari cambia la sua livrea

La Ferrari cambia la sua livrea

Eliminato il tanto discusso "codice a barre" dal cofano motore

La Ferrari ha messo definitivamente la parola fine alla polemica del Times che l'aveva accusata di pubblicità ingannevole. Secondo il quotidiano britannico infatti il codice a barre rappresentato sul cofano motore delle F10 sarebbe stato un messaggio subliminale utile a ricordare un pacchetto di sigarette Marlboro. Accusa pesante, perchè questo avrebbe voluto dire violare le normative europee riguardo al divieto di pubblicizzare le aziende del tabacco. Dopo una reazione piuttosto piccata da parte del Presidente Montezemolo arrivata qualche giorno fa, la casa di Maranello però ha deciso di fare di più, modificando la sua livrea con l'intenzione di manifestare ulteriormente la sua buona fede. Ecco il comunicato apparso oggi sul sito ufficiale della Ferrari, che spiega i motivi di questa scelta: "Insieme a Philip Morris abbiamo deciso di modificare la livrea delle nostre vetture, a partire dal Gran Premio di Spagna. In questo modo, vogliamo cancellare ogni dubbio relativo al cosiddetto codice a barre, che non è mai stato in alcun modo associato ad una marca di sigarette. Riteniamo così di porre fine a questa ridicola storia e che ci si possa concentrare su cose più serie di queste accuse senza fondamento".

Diventa parte di qualcosa di grande

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati Formula 1
Articolo di tipo Ultime notizie