Haas: scelto il colore grigio per la livrea della monoposto?

Stando alle indiscrezioni raccolte nelle ultime ore, il muso della monoposto americana sarà simile a quello Mercedes, senza il "naso" apparso in molte soluzioni viste nel 2015.

A pochi giorni dallo shakedown della monoposto di Formula 1 con cui il team Haas farà il proprio ingresso nel Circus iridato, trapelano le prime indiscrezioni riguardo qualche particolare della vettura che sarà affidata a Romain Grosjean ed Esteban Gutierrez. 

Stando a quanto appreso da it.motorsport.com la livrea che vestirà la prima creatura del team americano non sarà né gialla - come invece è stato scritto più volte negli ultimi mesi - e nemmeno bianca e nera, bensì grigia, come il colore che compone lo sfondo del logo. Una scelta piuttosto conservativa e poco vistosa da parte di Haas, che però punterà subito sulla nuova macchina per issarsi in posizioni interessanti sin dall'anno di debutto.

Oltre a indiscrezioni riguardo alla cromatura della vettura siamo riusciti ad apprendere anche qualche dettaglio riguardo le forme che verranno svelate a Barcellona. Il muso, infatti, sarebbe molto simile a quello della Mercedes W06 Hybrid, una monoposto che ha fatto scuola sotto il profilo aerodinamico e meccanico. Dunque non sarebbe presente il "nasino" visto su più vetture la scorsa stagione e che alcuni team potrebbero riproporre anche quest'anno.

Non è tutto. Sembra infatti che Haas e Ferrari abbiano adottato due soluzioni differenti per quanto riguarda il musetto 2016. A Maranello hanno deliberato la soluzione per questa stagione più tardi rispetto ad Haas, avendo così a disposizione più tempo per lo sviluppo e rendendolo più efficace aerodinamicamente.

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati Formula 1
Piloti Romain Grosjean , Esteban Gutierrez
Team Haas F1 Team
Articolo di tipo Ultime notizie